“Abbiamo riso per una cosa seria”


Torna la campagna per la raccolta fondi promossa da Focsiv con il sostegno di Fairtrade Italia. Il 17 e 18 maggio in oltre 600 piazze per sostenere 29 progetti di sviluppo nell'ambito dell'agricoltura familiare, sostegno alle donne, microcredito e nutrizione infantile

Torna la campagna per la raccolta fondi promossa da Focsiv e i suoi soci con il sostegno di Fairtrade Italia: il 17 e 18 maggio più di 3.000 i volontari saranno presenti in oltre 600 piazze italiane, per sostenere 29 progetti di sviluppo nelle comunità di Africa e America Latina nell'ambito dell'agricoltura familiare, sostegno alle donne, microcredito e nutrizione infantile.
Nel mondo – scrive Faitrade in un comunicato - vi sono 842 milioni di persone che soffrono la fame, e di queste 827 vivono nei Paesi in via di sviluppo. Sabato e domenica 17 e 18 maggio con un piccolo contributo si potranno sostenere le iniziative portate avanti da Focsiv per promuovere l'emancipazione delle comunità agricole, ricevendo in omaggio una confezione di riso thai del commercio equo certificato Fairtrade proveniente da TOFTA (Thailandia): Fairtrade assicura ai lavoratori di questa cooperativa il pagamento di un prezzo equo e stabile e un margine di guadagno aggiuntivo per avviare progetti di emancipazione sociale. In questo modo con un semplice gesto si sostengono due volte le economie dei Paesi in via di sviluppo.

Per trovare la piazza più vicina a casa tua e avere maggiori informazioni sulla campagna del 17 e 18 maggio CLICCA QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here