Vivere senza problemi alla tiroide


Di fronte a una inspiegabile epidemia di ipotiroidismo sembra ormai impossibile non trovare qualcuno sotto terapia... Ma si tratta di un dato reale o siamo davanti ad un grave fenomeno di sovradiagnosi?
Autore: Luca Speciani
Editore: Tecniche Nuove
Pagine: 128
Formato: 15x21
Prezzo in promozione (cartaceo): 11,12
Prezzo in promozione (digitale - pdf): 8,75
Acquista

Di fronte a una inspiegabile epidemia di ipotiroidismo sembra ormai impossibile non trovare qualcuno sotto terapia... Ma si tratta di un dato reale o siamo davanti ad un grave fenomeno di sovradiagnosi?
Il problema è che spesso si viene trattati farmacologicamente per il solo innalzamento del valore del TSH, che non rappresenta ipotiroidismo, ma solo un tentativo di aggiustamento da parte dell’ipofisi della quantità di ormone prodotto.
L’autore, che da anni segue pazienti ipotiroidei sotto cura farmacologica seguendo le regole della “Medicina di segnale”, utilizza dietaintegrazione e movimento fisico per riequilibrare gradualmente l’attività della ghiandola, riducendo così nel giro di qualche mese i dosaggi ormonali fino alla completa eliminazione della terapia farmacologica.

L’autore

Luca Speciani

Luca Speciani è medico chirurgo e agronomo alimentarista con master internazionale in nutrizione e dietetica. Ideatore della DietaGIFT e coordinatore del gruppo dei medici di segnale, è presidente dell’AMPAS (medici per un’alimentazione di segnale). È docente di master universitari a Milano e Roma. Maratoneta e triathleta, e istruttore Fidal, Fitri e NW, è dal 2009 responsabile medico nutrizionale della nazionale italiana di ultramaratona.
www.dietaGIFT.it - www.medicinadisegnale.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here