Cantine Capetta
Vini rossi piemontesi


Per la tavola del Natale e delle occasioni importanti le Cantine Capetta propongono tre vini rossi piemontesi, tutti DOC o DOCG

Sono tre i vini che le Cantine Capetta propongono per il Natale.
Si tratta del Barbera d’Asti DOCG, del Barbera del Monferrato DOC e del Dolcetto d’Acqui DOC, tre rossi piemontesi DOC o DOCG, perfetti per la tavola delle feste e delle occasioni importanti.

Tutti e tre i vini appartengono alla linea “Francesco Capetta”, recentemente rinnovata insieme alle linee “Capetta” e “Francesco Capetta il Fondatore”.

Barbera d’Asti DOCG:

Il Barbera d’Asti viene prodotto in Piemonte fin dal XVII secolo ed è oggi uno dei vini piemontesi più apprezzati. In base alle indicazioni del disciplinare di produzione, questa DOCG può essere imbottigliata solo a partire dal mese di marzo successivo alla vendemmia e può essere bevuto anche dopo diversi anni dal suo imbottigliamento.

Prezzo indicativo al pubblico: 4,80 Euro

Barbera del Monferrato DOC:

Il Barbera del Monferrato è un caratteristico DOC piemontese che è stato molto rivalutato nel corso degli ultimi anni. La sua produzione è consentita esclusivamente nelle province di Alessandria e Asti.

Prezzo indicativo al pubblico: 4,50 Euro

Dolcetto d’Acqui DOC:

I grappoli del vitigno Dolcetto, con cui si produce il Dolcetto d’Acqui, hanno acini tondi, piccoli e neri che contengono una polpa di colore rosso acceso che fermentando dà un vino rosso scuro ma leggero. La vinificazione rispetta la tradizione al fine di valorizzare ed esaltare le caratteristiche del Dolcetto: un vino fresco e bevibile dal carattere giovane e gradevole.

Prezzo indicativo al pubblico: 4,80 Euro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here