Stuzzicanti snack per tutti i palati e le esigenze di salute, per spezzare la fame con gusto senza appesantire la linea. Ideali da portare con sé, in spiaggia, in campagna, ma anche come sfizioso dessert per una cena d' estate.

Cercate un’alternativa alle barrette di cereali e frutta, da consumare come snack in spiaggia o una merenda a scuola o al lavoro? Noi vi proponiamo delle palline realizzate senza latticini, uova, glutine, senza zuccheri o altri dolcificanti aggiunti, da realizzare in poco tempo, golose ed energetiche. Abbiamo volutamente scelto la forma di piccoli “bocconcini” perché sia più semplice dosarli in base alle vostre necessità di energia e all’appetito del momento: in questo modo non rischierete di appesantirvi con una merenda eccessivamente sostanziosa. Nulla toglie di servire queste dolci palline anche come dessert leggero dopo un pasto impegnativo.

Conservarli al meglio
I bocconcini che qui vi suggeriamo si conservano in frigorifero per un massimo di cinque giorni, in un contenitore ben chiuso. Per portarli con voi in una passeggiata, in palestra, al lavoro basterà semplicemente avvolgerli in carta per alimenti o trasportarli all’interno di un piccolo contenitore. In alternativa, potete conservarli in freezer per un periodo più lungo, avendo l’accortezza di tenerli a temperatura ambiente circa 30 minuti prima di consumarli: potete così mettervi all’opera e produrne una dose doppia per averli sempre disponibili all’occorrenza.

 

Golose al cacao e cocco
Ingredienti per 10-12 pezzi di 1-2 cm di diametro circa
1 banana piccola o mezza grande, 2 datteri grandi morbidi denocciolati, 60 g di anacardi non tostati né salati, 2 cucchiai di cacao amaro in polvere, 3-4 cucchiai di coccograttugiato

1 Tritate gli anacardi finché non otterrete una farina. Aggiungete la banana a pezzetti, i datteri, il cacao e il cocco. Tenete da parte un piccola quantità di questi ultimi due ingredienti.
2 Frullate fino a ottenere una pasta dalla consistenza omogenea: se fosse troppo morbida, aggiungete ancora poco cocco. Ponete il composto coperto in frigorifero per almeno un’ora.
3 Formate quindi delle palline, aiutandovi con le mani che avrete unto con un goccio d’olio (meglio se di sesamo o di mandorle), e rotolatene metà nel cacao e metà nel cocco.

Cremose con nocciole e carruba
Ingredienti per 10-12 pezzi di 1-2 cm circa di diametro
Mezzo avocado, 4 datteri grandi morbidi denocciolati, 30 g di nocciole sgusciate non tostate, 40 g di fiocchi di avena piccoli, 2 cucchiai di polvere di carruba

1 Riducete in farina le nocciole, tritandole nel mixer insieme ai fiocchi d’avena.
2 Aggiungete i datteri e l’avocado tagliati a pezzetti e la polvere di carruba, quindi frullate fino a ottenere un composto morbido ma non troppo. Se fosse necessario, aggiungete un altro cucchiaio di fiocchi.
3 Mettete in frigorifero a solidificare per qualche ora, quindi lavorate il tutto aiutandovi con le mani unte per ottenere delle palline regolari.

Speziate senza grassi
Ingredienti per 10-12 pezzi di 1-2 cm circa di diametro
1 carota, 2 fichi freschi piccoli (o uno grande), 4 albicocche secche, 60 g di fiocchi d’avena, mezzo cucchiaino di semini di vaniglia, mezzo cucchiaino di cannella in polvere, mezzo cucchiaino di zenzero in polvere, mezzo cucchiaino di chiodi di garofano in polvere, noci tritate per la copertura (facoltativo)

1 Tritate i fiocchi di avena e teneteli da parte. Grattugiate la carota e mettetela nel frullatore insieme ai fichi e alle albicocche e frullate fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungete i fiocchi di avena e anche le spezie in polvere e frullate con cura per amalgamare. Se il tutto risultasse troppo morbido, aggiungete ancora un cucchiaio di fiocchi e frullate.
2 Mettete in frigorifero a solidificare per qualche ora, quindi, trascorso questo tempo, riprendete il composto e, con le mani unte, lavoratelo formando piccole palline. Conservatele in frigo fino al momento del consumo.
3 Potete rotolare le palline a piacerenelle noci tritate.

Energetiche al caffè
Ingredienti per 10-12 pezzi di 1-2 cm circa di diametro
70 g di uvetta, 70 g di mandorle sgusciate non tostate, 1 cucchiaio di goji berries (bacche di goji), mezzo cucchiaino di polvere di caffè, 1 punta di cucchiaino di scorza di limone grattugiata

1 Frullate le mandorle finché non otterrete una farina fine.
2 Aggiungete al composto l’uvetta e le bacche di goij e frullate nuovamente. Quindi completate aromatizzando con il caffè e la scorza di limone.
3 Riponete il composto in frigorifero per qualche ora e poi lavoratelo con le mani unte per ottenere le palline.

Leggere ai profumi d’Oriente
Ingredienti per 10-12 pezzi di 1-2 cm circa di diametro
80 g di datteri grandi morbidi denocciolati, 20 g di riso soffiato, 1-2 gocce di olio essenziale d’arancia dolce o 1 cucchiaino di scorza d’arancia grattugiata, mezzo cucchiaino di semini di vaniglia (reperibili nei supermercati bio), qualche goccia di acqua di rose (se gradite), 1 cucchiaio di semi di sesamo, 1 cucchiaio di pistacchi sgusciati non tostati né salati

1 Frullate il riso soffiato. Aggiungete i datteri e frullate di nuovo.
2 Aggiungete l’olio essenziale (o la scorza) di arancia, la vaniglia e l’acqua di rose e frullate brevemente. Fate riposare in frigorifero per un’ora.
3 Formate, con le mani unte, delle piccole palline che rotolerete per metà nei semi di sesamo e per metà nei pistacchi tritati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here