Questo l'ho fatto io...
Un sano Halloween

Halloween homemade gingerbread cookies over wooden background

Volete stupire gli occhi e il palato di grandi e piccoli durante la notte di Halloween? Ecco tante idee gustose, divertenti e salutari per un party davvero originale

L’origine della festa di Halloween, negli ultimi anni, nei suoi aspetti più giocosi, è sbarcata con successo anche nel nostro Paese. La sera e la notte del 31 ottobre non possono mancare le maschere e i travestimenti a tema macabro e mostruoso, così anche il cibo della festa è tutto all’insegna del “dolcetto o scherzetto”: ma non per forza questo momento deve trasformarsi in un eccesso di zuccheri, prodotti confezionati e altri ingredienti poco salutari.

Stuzzichini sani e divertenti

Si possono infatti realizzare tanti sfiziosi finger food anche a partire da frutta e verdura di stagione, naturalmente colorata e ricca di sapore… mascherandola in maniera così mostruosamente divertente che anche i più scettici non sapranno resistere ad assaggiarla. Le ricette sono tutte semplici e veloci: si prestano proprio a essere preparate con l’aiuto dei piccoli cuochi di casa, che saranno così i veri protagonisti di questa festa.

Ecco 4 ricette per voi

Vermi e fantasmi

Ingredienti per 4 pezzi di ciascun tipo: 40 acini di uva chiara, 2 banane, 2 uvette di Corinto (o gocce di cioccolata), miele o tahin.
Per i vermi d’uva: infilate una decina di acini d’uva su uno stecchino lungo di legno, lasciando il più grosso per ultimo, che metterete sulla punta, senza forarlo completamente: sarà la testa del verme. Procedete così per gli altri tre pezzi, quindi applicate su ogni testa due uvette (che rappresentano gli occhi), aiutandovi con uno stecchino bagnato nel miele per fissarle.
Per i fantasmi: sbucciate e tagliate ogni banana a metà per traverso e applicate tre uvette o gocce di cioccolata al posto degli occhi e della bocca, aiutandovi anche in questo caso con miele e tahin se necessario.

Bocche mostruose

Ingredienti per 8 pezzi: 1 mela rossa, 1 mela verde, 2 cucchiai di semi di girasole, 2 cucchiai di tahin, 8 acini di uva nera.
Lavate e tagliate in quattro la mela, senza privarla della buccia. Eliminate il torsolo, cercando di ottenere una forma regolare. Intagliate su ognuno dei pezzi di mela, con un coltello affilato, uno spazio centrale piuttosto ampio dalla parte della buccia. Infilate sul bordo superiore e inferiore, vicino alla buccia, i semi di girasole, come se fossero denti, lasciando uno spazio dove andrà infilata la lingua. Tagliate a metà gli acini di uva scura, spalmateli con un poco di tahin e applicateli all’interno della bocca, tra i denti, a raffigurare la lingua.

Macedonia stregata

Ingredienti per 8 pezzi: 8 clementine grandi dalla buccia spessa, 1 mela, 1 banana, 1 kiwi, 1 cucchiaio di miele o sciroppo d’agave, 1 pizzico di cannella in polvere.
Tagliate la parte superiore delle clementine e, con l’aiuto di un cucchiaino, svuotatele dalla polpa. Incidete sul davanti, con un coltellino affilato, creando gli occhi e la bocca come una classica zucca di Halloween. Lavate, pulite e tagliate a dadini piccolissimi il resto della frutta, mescolatela alla polpa di clementina fatta a pezzetti, la cannella e, se lo desiderate, dolcificate con miele e agave. Riempite le clementine con la macedonia e servite.

Occhi e dita di zombie

Ingredienti per 8 pezzi di ciascun tipo: 8 carote piccole, 6-7 pomodorini, 8 cucchiai di formaggio fresco o ricotta, 4 olive verdi.
Per le dita di carota: pelate le carote e tagliate i pomodorini in modo da ricavare quattro forme ovali che appoggerete sopra le carote, come se fossero unghie appuntite. Tenete da parte quel che vi rimane dei pomodori.
Per gli occhi di formaggio: lavorate il formaggio (o la ricotta) con l’aiuto di una forchetta, quindi, ungendovi appena le mani, ricavate otto palline regolari. Tagliate a rondelle le olive e appoggiatene una su ogni pallina di ricotta. Completate con dei pezzetti di pomodoro al centro dell’oliva.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here