Nella cucina tradizionale “umido” è quasi sinonimo di carne o pesce. È possibile però inventare versioni vegetariane per non rinunciare al piacere dell’intingolo fumante

5 ricette in umido: Bocconcini di soia in umido con finocchi - Crostoni di polenta con finocchi in umido - Umido di seppie e lenticchie alle erbe - Orecchiette con melanzane in umido alle acciughe e pinoli - Rape in umido al curry e yogurt

Se la primavera è la stagione dell’amore, l’autunno dovrebbe forse essere definita la stagione del ritorno a casa. Quando fuori è tutto umido, quando le strade sono tappezzate di foglie brune, quando il freddo inizia a penetrare attraverso i vestiti sempre più pesanti, ecco che allora si riscopre la casa, il piacere della cucina, di un fuoco, di un pranzo caldo tutti insieme attorno alla tavola. Difficile non cedere a queste “comodità” e soprattutto alla scoperta di quei piatti la cui lenta cottura riscalda e arricchisce la tavola: gli umidi. Il carattere di questo metodo di cottura rende la preparazione “forte”, per tradizione a base di carne e pesce, stracotti rosolati in un sugo via via sempre più denso e accompagnato da un companatico. Dalla polenta al riso, dal semplice pane alle patate cotte nei più svariati modi. Ma non è detto che l’umido non si possa reinventare a favore dei vegetariani  e di coloro che alla carne preferiscono l’uso dei cereali e dei legumi. Si possono così scoprire il piacere di nuovi sapori e nuove consistenze senza rinunciare al piacere del piatto fumante.

Alcune semplici regole

•    L’umido, accompagnato dal cosiddetto companatico, dovrebbe costituire un piatto unico. Quindi attenzione alle combinazioni alimentari al fine di ottenere un piatto completo dal punto di vista nutritivo.
•    Il sugo deve essere sempre abbondante ma mai liquido.
•    Scegliere ingredienti di giusta consistenza, altrimenti durante la cottura si sbricioleranno nel sugo creando un ragù, magari ottimo, ma non desiderato.

Ecco le nostre proposte vegetariane e non.

Bocconcini di soia in umido con finocchi
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 40 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Crostoni di polenta con finocchi in umido
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Umido di seppie e lenticchie alle erbe
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 60 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Orecchiette con melanzane in umido alle acciughe e pinoli
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 45 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Rape in umido al curry e yogurt
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 55 minuti
Ricetta di Fabiano Guatteri

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here