Cucina naturale di giugno: Benvenuta estate


Un numero freschissimo che inizia con un menu, quello delle Ricette di stagione, tutto profumato alla menta, a partire dalle zucchine tonde ripiene per concludersi con una golosissima mousse di cioccolato

Un numero freschissimo che inizia con un menu, quello delle Ricette di stagione, tutto profumato alla menta, a partire dalle zucchine tonde ripiene per concludersi con una golosissima mousse di ciccolato. Le 4 Variazioni salutistiche sono altrettante versioni del tabulè, non solo a base di bulgur ma anche di cuscus e miglio. Troverete poi una serie di antipasti vegetariani leggerissimi, mentre le ricette della Cucina veloce sono insalate-piatti unici perfetti anche da preparare in anticipo e portare con sé per la pausa pranzo. La birra passa dal boccale al piatto per le accattivanti ricette della Cucina sfiziosa e, per finire in dolcezza, troverete una buonissima torta di ciliegie, un servizio di gelati di frutta e sorbetti da preparare a casa e un dolce vegan così bello da sembrare un quadro. Temete le calorie? Nessun problema: la dieta last minute della nostra Barbara Asprea vi aiuterà a eliminare i chili di troppo!

Cucina Naturale è disponibile in edicola (a 3,40 euro) o in abbonamento nella tradizionale versione cartacea. O in PDF, sempre a 3,40 euro, per una comoda e immediata lettura e archiviazione su Pc, anche in versione sfogliabile su iPad!

In edicola dal 28 maggio, a richiesta, con il numero di giugno di Cucina Naturale e, successivamente, in libreria, la guida:

Senza glutine

di Nicola Michieletto e Monica Negroni

Il libro
L'intolleranza al glutine o celiachia si sta dimostrando assai più diffusa di quanto un tempo si ritenesse, riguardando dallo 0,5 all'1% della popolazione. Non è più soltanto malattia a esordio infantile, ma può essere diagnosticata anche in età adulta e presentarsi in forme e con sintomi assai differenti. A oggi l'unica cura è una dieta totalmente priva di glutine, che escluda quindi tutti i cereali che lo contengano a cominciare dal frumento. E' chiaro che nella patria della pasta e della pizza un'alimentazione priva di glutine costituisce un problema: proprio pensando a questo, il libro è costituito principalmente di ricette, create da uno chef che ha colto i limiti come una sfida e un'opportunità per una cucina creativa e gustosa. Piatti della tradizione regionale italiana che usano cereali diversi come il riso o il mais si alternano ad altri che riscoprono cereali minori, ma non per questo meno buoni, come il miglio o il grano saraceno. Questa nuova edizione è riveduta nella prima parte aggiornandone i dati e le ultime conoscenze mediche, mentre nella seconda sono state inserite alcune nuove ricette.

Gli autori

Nicola Michieletto
Cuoco diplomato ed esperto in alimentazione salutistica, ha lavorato come chef all'Istituto Palatini delle Terme di Salzano; oggi è docente ai corsi professionali per cuochi, è consulente per la refezione scolastica per il comune di Venezia e per la Camst, collabora con distributori di alimenti biologici. Per Tecniche Nuove ha pubblicato La cucina dei Colori (con Daliah Giacoma Sottile).

Monica Negroni

Laureata in scienza delle preparazioni alimentari, è da anni redattrice della rivista Cucina Naturale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here