Una torta morbida e golosa, fatta con un ingrediente speciale e insolito, la patata dolce! Egregiamente accompagnata da un ricco zabaione

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
40 minuti di preparazione
90 minuti di cottura
Impatto glicemicoAlto

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per lo zabaione

Istruzioni

  1. Lessate le patate dolci intere e con la buccia in acqua non salata (ci vorranno almeno 30 minuti). Una volta pronte, pelatele e passatele allo schiacciapatate facendole cadere in una ciotola grande.
  2. Macinate nel mixer le nocciole pelate insieme allo zucchero fino a ottenere una pasta morbida.
  3. Amalgamate al purè di patate dolci il composto di nocciole, il burro ammorbidito a pezzetti, un pizzico di sale e le uova (una alla volta). Proseguite fino a ricavare un risultato uniforme.
  4. Imburrate uno stampo di 24-26 cm di diametro (oppure quadrato da circa 22 cm di lato), stendetevi l'impasto e infornate a 180 °C per 50-60 minuti, fino a doratura della torta. Per verificare la cottura potete infilare uno stuzzicadenti al centro della torta: se esce asciutto vuol dire che è pronta. Sfornate e lasciate raffreddare.
  5. Preparate lo zabaione. Riunite in un pentolino con il fondo spesso i tuorli e lo zucchero, quindi montateli con le fruste finché otterrete una crema spumosa. A questo punto incorporate gradualmente il rum, se lo usate, e continuate a lavorare con le fruste fino a raggiungere un amalgama spumoso e di colore uniforme. Sistemate il pentolino a bagnomaria in una pentola con acqua quasi a bollore (non deve mai bollire!) su fuoco basso. Proseguite con le fruste per una decina di minuti ottenendo uno zabaione gonfio e vellutato.
  6. Tagliate la torta e guarnite ogni porzione con lo zabaione oppure servitelo in una ciotolina a parte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here