Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
20 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
550 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per la mousse

Istruzioni

  1. Separate gli albumi dai tuorli delle uova previste per la mousse
  2. Fondete dolcemente il cioccolato spezzettato a bagnomaria, levatelo dal fuoco e, una volta intiepidito, mescolatevi un tuorlo alla volta. Se il cioccolato dovesse indurirsi troppo, mettetelo di nuovo a bagnomaria aggiungendo pochissimo latte alla volta finché torna morbido, poi proseguite con i restanti tuorli. Lasciate raffreddare completamente.
  3. Montate gli albumi a neve fermissima insieme allo zucchero, quindi mescolateli un po' alla volta al cioccolato aiutandovi con una spatola morbida. Trasferite la mousse in una tasca da pasticcere e tenetela in frigorifero per almeno 3 ore
  4. Preparate la frolla. Mescolate in un mixer la farina di quinoa con la farina di grano saraceno, il burro a pezzetti freddo di frigo, lo zucchero e l'uovo fino a ottenere un composto che possa essere lavorato con le mani. Impastatelo brevemente su un piano infarinato, avvolgetelo nella pellicola da cucina e tenetelo in frigorifero per 20 minuti
  5. Levate la pasta frolla dal frigorifero 20 minuti prima di stenderla. Quindi tiratela a uno spessore di mezzo centimetro e poi ritagliate 4 tondi della grandezza giusta per foderare 4 stampini da tartellette da circa 10 centimetri di diametro, già rivestiti con carta da forno. Bucherellate il fondo dei gusci di pasta con una forchetta, poi ricopriteli con carta da forno e sistematevi sopra uno strato di legumi secchi. Infornate a 180 °C per 10 minuti, sfornate ed eliminate legumi, carta, poi mmettete di nuovo i gusci nel forno per 6-7 minuti o finché saranno ben dorati. Lasciateli raffreddare completamente prima di levarli dagli stampi.
  6. Usando la tasca da pasticcere distribuite la mousse nei gusci di frolla. Completate decorando con le scaglie di mandorla, in precedenza leggermente tostate in forno oppure in padella senza grassi, e servite

LASCIA UN COMMENTO