Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
30 minuti di preparazione
60 minuti di cottura
250 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Scolate e sciacquate l'avena, mettetela in una pentola, copritela con un litro e 200 ml d’acqua e portate a bollore. Dopo 15 minuti di cottura a calore medio-basso aggiungete gli azuki, anch’essi scolati e sciacquati, coprite e cuocete per altri 40 minuti. Mescolate con molta attenzione verso fine cottura.
  2. Mondate gli spinaci dalla radice, lavateli e metteteli in una casseruola con la sola acqua di lavaggio. Cuoceteli per 5 minuti, scolateli, strizzateli bene e tritateli grossolanamente.
  3. Controllate la consistenza di avena e azuki: il piatto deve somigliare a un risotto morbido; se serve, aggiungete poca acqua. Unite gli spinaci, lo zenzero, un cucchiaio d’olio e un pizzico di sale, mescolate e lasciate riposare nella casseruola coperta.
  4. Scaldate in un padellino 3-4 cucchiai d’olio a calore basso, aggiungete le mandorle ridotte in filettini e lasciatele tostare per 5 minuti scarsi; alla fine aggiungete il rosmarino.
  5. Servite il primo di avena e azuki, irrorandolo con l’intingolo di mandorle e rosmarino. La ricetta è squisita anche con altre coppie di legumi e cereali, variando tempi di cottura e ammollo. Qualche esempio: farro e fagioli, orzo e fave, soia e riso.

LASCIA UN COMMENTO