Rapida, colorata, gustosa… lo sapevate che è possibile preparare la pizza anche senza accendere il forno ma cuocendola come fosse una frittata?

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
15 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
430 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Impastate la farina con un cucchiaio di olio e circa 100 ml di acqua fino a ottenere una consistenza elastica. Incorporate, quindi, i semi di girasole e date all'impasto una forma di palla. Coprite e lasciate riposare almeno per un'ora.
  2. Stendete l'impasto formando un cerchio di 25 centimetri di diametro.
  3. Ungete in modo uniforme una padella dal fondo pesante con un pezzo di carta da cucina bagnato d'olio. Poi sistematevi il disco di pasta, coprite con un coperchio e cuocetelo, a fiamma bassa, 10 minuti per ciascun lato.
  4. Affettate le zucchine per il lungo e stufatele, in un tegame coperto, con poco olio, metà origano e poco sale per 5 minuti circa. Scolatele e nella stessa pentola stufate per altri 5 minuti i pomodori divisi a metà e conditi con i capperi dissalati e i restanti olio e origano.
  5. Mondate i fiori di zucca e apriteli, senza romperli, formando una sorta di festone.
  6. Adagiate sulla pizza calda le zucchine e i pomodorini, alternandoli in modo decorativo con i fiori di zucca. Servite subito.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome