Una ricetta fresca e insolita che vi stupirà non solo per il gusto ma anche per semplicità e velocità d’esecuzione

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
15 minuti di preparazione
10 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
480 chilocalorie

Ingredienti

Per
Unità di misura

Istruzioni

  1. Eliminate i gambi più coriacei del mazzetto di finocchietto e tritatelo finemente, lasciando da parte qualche stelo
  2. Tritate in un piccolo mixer le foglie di sedano, poi aggiungete i pinoli, i semi di girasole, il finocchietto tritato, 70 ml d'olio, l'aglio affettato. Frullate fino a ottenere un pesto non eccessivamente liscio, allungando, solo se necessario, con altro olio
  3. Mettete a reidratare i pomodori in acqua tiepida e nel frattempo lessate la pasta. Poco prima di scolarla, strizzate i pomodori e tritateli grossolanamente, a mano o nel mixer.
  4. Condite le penne con il pesto e nei piatti guarnite con i pomodori tritati, con qualche stelo di finocchietto ed, eventualmente, con qualche pinolo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome