Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
25 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
380 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per il soffritto

Istruzioni

  1. Pulite i carciofi lasciando circa 3 centimetri di gambo e levando le foglie più dure. Immergeteli in acqua acidulata con il limone.
  2. Tritate finemente gli ingredienti del soffritto e fateli imbiondire con 4 cucchiai d’olio.
  3. Preparate il brodo vegetale.
  4. Nel frattempo sgrondate i carciofi, tagliateli a fettine sottili e aggiungeteli al soffritto: fateli rosolare mescolandoli spesso per 7-8 minuti, poi versate brodo sufficiente a coprirli di un dito abbondante. Aggiustate di sale e lasciateli su fuoco minimo per una decina di minuti. Tenete in caldo il resto del brodo.
  5. Mescolate tuorli, parmigiano e una macinata di pepe. Tritate il prezzemolo e unitelo al timo.
  6. Scaldate abbondante olio in un pentolino e friggeteci la pasta cruda finché non sarà di un bel marrone scuro.
  7. Togliete la pentola dal fuoco, amalgamate alla minestra uova e parmigiano mescolando vigorosamente, unite la pasta solo alla fine perché deve rimanere croccante e aggiungete brodo per una giusta densità. Servite immediatamente spolverando su ogni piatto il trito di prezzemolo e timo le erbe preparate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome