Perfetti per un’alimentazione sana e leggera, questi gnocchetti leggeri e colorati, sono un modo alternativo e sfizioso per gustare tante buone verdure

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
30 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
380 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mondate i peperoni, privandoli di picciolo e semi, e tagliateli a dadini. Versateli in una padella dal fondo pesante insieme all’aglio tritato, lo zenzero, poco sale e poco olio, copriteli e lasciateli rosolare a fiamma medio-alta 10 minuti scarsi. Fateli poi raffreddare.
  2. Lessate, nel frattempo, gli gnocchetti sardi, scolandoli molto al dente. Passateli sotto un getto di acqua fredda, sgocciolateli bene e conditeli con poco olio e un pizzico di origano. Sistemateli su un vassoio, mescolandoli ogni tanto.
  3. Tagliate a rondelle sottili i cetriolini e a metà le cipolline. Tritate la rucola grossolanamente. Dissalate i capperi e tritateli finemente. Affettate tutte le olive. Risciacquate i ceci e insaporiteli con il dragoncello.
  4. Dividete gli gnocchetti raffreddati in tre parti. Condite la prima con i peperoni; la seconda con la rucola, le olive verdi, i capperi e i cetriolini; la terza con i ceci, le cipolline e le olive nere. Distribuite nei piatti gli gnocchetti coi tre condimenti e serviteli a temperatura ambiente o freddi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome