Home Le ricette Prodotti di stagione Oggi cucino Diete Ricette per... Personaggi Glossario La rivista Video Eventi Nuove aperture I libri InformaBio Alimentazione&Salute Io viaggio bio
Antipasti Primi Secondi Contorni Dessert Torte salate Salse Conserve Pane

Pan brioche ai due grani con miele e mirtilli rossi

Foto di Marianna Franchi
Portata: dessert
Porzioni2 persone
Minuti di Preparazione40 minuti di preparazione
Minuti di Cottura30 minuti di cottura
DifficoltàMedia
Kilocalorie260 Kilocalorie
Senza latticini
Ricetta vegetariana
pulsante_aggiungi
pulsante_aggiungi

Per 2 pani da 550 g

INGREDIENTI PER 2 PERSONE
Per il preimpasto
- 100 g di farina di grano khorasan
- 100 ml di latte di riso
- 10 g di lievito di birra fresco
Per l'impasto
- 320 g di farina di grano khorasan
- 80 g di farina di grano saraceno
- 2 uova
- 110 g di miele di castagno
- 100 g di mirtilli secchi
- 1 cucchiaino di vaniglia in polvere
- 120 ml di latte di riso
- 50 ml di olio di girasole
- sale
PREPARAZIONE
1 Sciogliete nella ciotola dell’impastatrice il lievito di birra nel latte di grano saraceno previsto per il preimpasto. Quindi incorporate la farina di grano khorasan setacciata mescolando velocemente. Coprite la ciotola con pellicola da cucina e fate riposare per circa 90 minuti.
2 Miscelate la farina di grano khorasan con la farina di grano saraceno (entrambe setacciate), mettetene da parte 60 g e aggiungete i restanti 340 g al preimpasto. Versate il latte tiepido, un uovo e azionate l’impastatrice a bassa velocità con il gancio impastatore, poi aggiungete il miele, la vaniglia, l’albume del secondo uovo e qualche cucchiaiata delle farine messe da parte. Aumentate la velocità e proseguite per 7-8 minuti, finché l’impasto è sodo. Aggiungete un cucchiaino raso di sale, l’olio a filo, la farina rimanente e i mirtilli rossi. Continuate fino a quando l’impasto diventa elastico e si stacca dalla parete della ciotola.
3 Levate l’impasto e su una spianatoia infarinata lavoratelo formando un panetto, quindi sistematelo nella stessa ciotola leggermente oliata. Sigillatene il bordo con pellicola da cucina e fate lievitare l’impasto fino a farlo raddoppiare di volume in un luogo caldo e riparato.
4 Tirate verso l’esterno le estremità dell’impasto su una spianatoia infarinata, poi ripiegatele verso il centro, sovrapponendo i bordi. Ruotate di un quarto di giro l’impasto e ripetete l’operazione.
5 Separate l’impasto in 2 metà e poi ciascuna in 3 parti. Schiacciatele leggermente e arrotolate in diagonale facendo attenzione a non far fuoriuscire l’aria intrappolata con la lievitazione. Fissate a un capo 3 cordoni e intrecciateli strettamente fissando anche l’altro capo. Formate nello stesso modo anche il secondo treccione. Quindi sistemateli in 2 stampi da plumcake da 26 centimetri foderati con carta da forno e fateli lievitare in un luogo caldo fino a quando sono raddoppiati di volume.
6 Spennellate la superficie dei pan brioche con il tuorlo restante, battuto con 2 cucchiai di latte di grano saraceno.
7 Scaldate il forno a 180 °C, spruzzatevi un po’ d’acqua per ottenere del vapore e infornate i pan brioche per circa 30 minuti.
Ricetta di Marianna Franchi

Commenti

Per aggiungere un commento è necessario essere utenti registrati!

Se ancora non sei registrato clicca qui
Ul cerca ricette
Cerca fra le ricette presenti sul nostro database
Parola chiave
Portata
Tempo di preparazione
Difficoltà
Impatto glicemico
Calorie (max)
Alimentazione
Senza latte e derivati
Senza glutine
Vegana
Vegetariana
Intolleranze e allergie (inserisci gli ingredienti da escludere separati da una virgola)
Ingredienti specifici: dimmi cos'hai nel frigo (inserisci gli ingredienti da includere separati da una virgola)
  • Cucina Naturale n.2 2/2017
  • Cucina Naturale n.1 1/2017
  • Cucina Naturale n.11 11/2016
News
Iscriviti alla Newsletter di Cucina Naturale.

News
Registrati gratuitamente per poter commentare le nostre ricette!

 

 

Video ricetta 

 

Involtini di carta di riso

Video della ricetta in copertina del numero di dicembre di Cucina Naturale

Guarda il video

 

 

 

 

 

 

News
Quando acquisti dell'acqua, badi soprattutto a...
Che abbia un basso residuo fisso
Che sia con poco sodio
Soltanto al gusto
Che sia ricca di minerali
Archivio Sondaggi
Copyright © 2006-2017 Tecniche Nuove SpA - Via Eritrea 21, 20157 Milano - P.I. 00753480151 • Privacy - Design e Sviluppo CMS Time&Mind