Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
25 minuti di preparazione
110 minuti di cottura
Impatto glicemicoalto
350 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per le meringhe rosa
Per il coulis

Istruzioni

  1. Preparate lo sciroppo di lamponi, che vi servirà per colorare le meringhe. Riunite in un pentolino i lamponi con un cucchiaio di zucchero, 2 cucchiai di acqua e un cucchiaio di succo di limone. Portate a bollore e lasciate sobbollire brevemente finché si sarà formato uno sciroppo dal colore intenso. Filtratelo e lasciatelo raffreddare.
  2. Montate gli albumi (a temperatura ambiente) a neve soffice, incorporate poco alla volta lo zucchero fino a quando il composto non sarà sodo e lucido. Unite la maizena, un cucchiaino raso di succo di limone e 2 cucchiai di sciroppo di lamponi: la meringa risulterà rosa chiaro. Riducete il composto in meringhe larghe e piatte (scavatele leggermente al centro con un cucchiaio) direttamente in una teglia coperta con carta da forno. Infornatele a 150 °C quindi abbassate subito la temperatura a 100 °C e cuocetele per un’ora e 45 minuti o finché diventeranno sode anche al centro. Lasciatele raffreddare nel forno spento.
  3. Preparate il coulis. Condite i lamponi con il succo di limone, il restante sciroppo di lamponi ricavato in precedenza per le meringhe e lo zucchero di canna, poi lasciateli marinare mescolando di tanto in tanto, per almeno 15 minuti. Quindi frullateli e passateli al setaccio, scartando i semi e raccogliendo la polpa frullata in una ciotola. Conservate la salsa in frigorifero.
  4. Create il dessert nei piatti sistemando al centro una pallina di gelato al lampone e una allo yogurt, decorate con la meringa sbriciolata e con qualche goccia di coulis al lampone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here