Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
15 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Impatto glicemicoalto
430 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Frullate o grattugiate le carote, mettetele in una pentola insieme al latte di soia e al baccello di vaniglia diviso in 2-3 pezzi, portate a bollore, abbassate la fiamma e lasciate assorbire tutto il liquido. A questo punto aggiungete i due terzi dell’olio di riso e cuocete per altri 15 minuti, lasciando leggermente caramellare il composto.
  2. Tagliate, nel frattempo, le albicocche a dadini molto piccoli e tritate grossolanamente le mandorle, quindi tostate entrambe in un padellino a fuoco basso per 5 minuti scarsi insieme al restante olio.
  3. Eliminate la vaniglia dalle carote, unite lo zucchero e lasciatele intiepidire, quindi mescolatele con le albicocche e le mandorle tostate.
  4. Dividete il dolce in 4 coppette, a scelta raffreddatelo in frigorifero oppure servitelo tiepido. Al momento di portarle in tavola, cospargete le coppette col cioccolato fondente ridotto in sottili scaglie.
  5. Per un effetto ancora più cremoso frullate la metà delle carote cotte prima di unirle alla frutta secca.

Note

Utilizzate un Rum morbido, magari di origine venezuelana o cubana, ambrato: l’affinamento in legno darà morbidezza e un delizioso aroma di vaniglia
che legherà col dessert.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome