Voti: 2
Valutazione: 3.5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Tritare finemente le mandorle e mescolarle con l’olio, lavare e asciugare l’arancia, grattugiare 1 cucchiaino della buccia e mescolarla con l’olio di mandorle, montare alcuni minuti con una frusta elettrica.
  2. Setacciare la farina di riso, la fecola e il lievito, mescolarli con la farina di mais e disporre il tutto a fontana su una spianatoia lasciando un largo buco centrale.
  3. Aggiungere lo zucchero, l’olio alle mandorle, le gocce di cioccolato e il sale, cominciare a impastare e aiutandosi con poco latte ottenere una massa omogenea da lasciare riposare per 30 minuti circa in frigorifero.
  4. Prelevare una piccola noce dell’impasto e con le mani leggermente infarinate formare delle palline da schiacciare leggermente e disporre in fila su una teglia coperta con carta da forno.
  5. Cuocere i biscotti nel forno caldo a 180 gradi circa per 10-15 minuti. Se si preferisce è possibile arrotolare delicatamente un poco di impasto ottenendo un cordoncino, unirlo alle estremità e formare delle piccole ciambelline, in questo caso però meglio diminuire a 60 g le gocce di cioccolato, se troppo abbondanti ostacolano la formazione dei cordoncini.
  6. Usare i biscotti per la prima colazione, per un dessert accompagnarli con una macedonia di agrumi aromatizzata con poco miele e del liquore aromatico a scelta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here