Editoriale del numero di ottobre
Qual è la regione più biologica?

Il Monastero di Montebello (PU), sede di storici incontri sull'agricoltura biologica

 

“Oggi sono tutti pazzi per il biologico. Prima erano pazzi quelli che credevano nell'agricoltura biologica. Per questa giravolta di 180 gradi c'è voluto un quarto di secolo. Un successo che non è solo nello sviluppo del bio contro ogni pronostico, ma soprattutto nel cambiamento verso la sostenibilità impresso a tutto l’agroalimentare, alla cosmesi e più in generale agli stili di vita”. Così scrive Rosa Maria Bertino, curatrice del Rapporto Bio Bank (Analisi e statistiche del biologico in Italia) edizione 2017.

È facile per me esser d’accordo con lei, e non solo perché sarà appunto un quarto di secolo che frequentiamo insieme il mondo del bio, da quando ci trovavamo ogni anno per BioEuropa al monastero di Montebello nelle Marche, in provincia di Pesaro-Urbino, con il compianto Gino Girolomoni. Diciamo che una conferma di questa evoluzione l’ho avuta quando anche Barilla ha iniziato a produrre pasta biologica…

Di tutti i dati che il Rapporto offre, voglio mostrarvi delle statistiche che riguardano le Regioni, perché mi son sembrate particolarmente interessanti, rispondendo a diverse curiosità. Dove si trovano più ristoranti bio? E aziende di cosmesi eco? Il Rapporto specifica sia i leader per valore assoluto sia quelli relativamente alla ‘densità’ cioè in valore relativo alla popolazione.

I RISULTATI DEL RAPPORTO

Partiamo dalle aziende con vendita diretta. Sono 399 in Emilia Romagna, ma il valore relativo più alto va all’Umbria. Per gli agriturismi la prima è la Toscana con 277, e ancora l’Umbria relativamente alla popolazione.

In Lombardia ci sono ben 50 mercatini bio ma in Val d’Aosta sono più presenti, e sempre la Lombardia vince per i negozi specializzati (274), più concentrati in Trentino Alto Adige. Per i ristoranti, che hanno aperto soprattutto in Lombardia ed Emilia Romagna (113), è quest’ultima regione a vincere anche nella classifica riferita alla popolazione.

E dov'è che i bambini mangiano più bio? In Lombardia in assoluto (sono 241 le mense biologiche), e in Friuli Venezia Giulia relativamente alla popolazione. Le aziende cosmetiche eco sono nate soprattutto in Lombardia (66), mentre le Marche vincono nella classifica relativa.

UN NUOVO RITRATTO

Alla mia ‘vita precedente’, la parentesi marchigiana, risale il ritratto che mi ha rappresentato in questa pagina fino a ieri. Chi ci segue da tempo sa che è rimasto lo stesso da quando ricopro il ruolo di direttore di Cucina Naturale, e sono 11 anni. Finché mi ci riconoscevo l’ho lasciato. Ma il tempo passa e ho accettato l’invito che l'amica fotografa Laila Pozzo mi faceva da un bel po’. Insomma, la foto è diversa, ma sono sempre io!

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here