Prossimo fine settimana: Il Giro dell’Umbria in un sorso


Dal 23 aprile al 22 maggio si svolgerà in tutta Italia la 16° edizione della PrimaveraBio. In Umbria, il prossimo fine settimana, Pro.Bio, l'Associazione Produttori Biologici dell’Umbria organizza percorsi enogastronomici alla scoperta delle aziende regionali e dei loro vini biologici

Anche quest’anno torna la PrimaveraBio, la campagna di AIAB che da 16 anni promuove il metodo biologico grazie al coinvolgimento diretto dei cittadini.
Dal 23 aprile al 22 maggio potranno visitare e partecipare alle attività organizzate dalle aziende agricole biologiche del territorio nazionale. Qui trovi gli appuntamenti nelle diverse regioni.
Pro.Bio, l'Associazione Produttori Biologici dell’Umbria - informa un comunicato stampa  - organizza percorsi enogastronomici alla scoperta delle aziende regionali e dei loro vini biologici.
La Primavera Bio in Cantina propone un tour enogastronomico tra le cantine Pomario di Piegaro, Podere Fontesecca in collaborazione con La Casa dei Cini a Città della Pieve, La Piccola Cantina dei Rossi di Castello delle Forme di Marsciano, Moretti Omero di Giano dell'Umbria e Vini Di Filippo di Cannara.
Le iniziative si terranno nel week-end del 30 aprile e primo maggio per offrire un ricco calendario di degustazioni, laboratori e visite guidate alla scoperta del buon vino bio.
Le cantine coinvolte da Pro.Bio, l’Associazione dei Produttori Biologici dell’Umbria che organizza l’iniziativa, sono annoverate tra le realtà vitivinicole più interessanti della provincia di Perugia. I vini che mesceranno risultano essere rappresentativi dell'eccellenza produttiva della nostra regione: Sagrantino, Malvasia, Sangiovese, Ciliegiolo, Trebbiano Spoletino e Toscano, Merlot, Cabernet Sauvignon, Grechetto Sangiovese e Vernaccia di Cannara.
Le tipicità locali certificate dal metodo di produzione biologico, le identità territoriali e il rapporto diretto con il consumatore saranno protagonisti della due giorni in vigna. Ogni cantina, infatti, coinvolgerà altre aziende agricole che arricchiranno le giornate di sapori e attività conviviali: dalle lezioni di yoga al laboratorio sulla caseificazione, dalla raccolta delle erbe spontanee ai giochi “di una volta” per intrattenere i più piccoli, e ancora concerti, corsi di fotografia, presentazione di libri e gite in calesse.
Un tour tra paesaggi, tradizioni, esperienze e metodi di lavoro che ha l’obiettivo di promuovere il vino e il bio, simboli d’eccellenza regionale molto apprezzati sia in Italia che all’estero.

I programmi dettagliati delle iniziative sono QUI, gli aggiornamenti sulla pagina Facebook Primavera Bio in Cantina.

Per informazioni:
Pro.Bio Umbria, via delle Caravelle 8/A, Perugia Telefono 075 5150265

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here