Cosa mettere nel cestino del picnic? Un menu veloce e vegetariano all’insegna di una giornata da trascorrere in campagna! Ecco allora alcune proposte che spaziano dall’originale panino alla nutriente insalata, dalla saporita focaccia al goloso dolce

5 proposte per il picnic: Club sandwich integrale con yogurt e spinaci Focaccia alle fave con cipolle rosse e pecorinoFrittata di riso al forno con spinaci e feta - Insalata d'orzo con fagiolini e carote al basilico Tortini di mandorle, noci e mele

Voglia di scampagnate fuori porta? Eccovi accontentati con tanti piccoli piatti semplici e gustosi, da sistemare nel cestino, per offrire un allegro menu vegetariano, bevande comprese! Ma perfetti anche per un buffet casalingo…

Contorni ricchi e saporiti, pronti in 20’

Insalata di patate novelle e cipolle rosse alla senape
Lessate 450 g di patatine novelle, lasciate con la buccia, in acqua leggermente salata finché saranno cotte al dente (circa 8 minuti). Dividete quelle più grandi a metà e lasciate intere le più piccole. Affettate finemente mezza cipolla rossa e mettetela a bagno in acqua freddissima con un cucchiaio di aceto per farle assumere un sapore più delicato. Preparate una salsa emulsionando 4 cucchiai di olio extravergine con 2 cucchiaini colmi di senape normale e uno di senape all’antica, ossia il tipo con i grani, un cucchiaio e mezzo di acqua, 2 cucchiaini di aceto di mele, sale e pepe. Unite alle patate le cipolle strizzate e asciugate, quindi condite il tutto con la salsa e con una generosa spolverata di prezzemolo tritato molto fine.

Fagottini di lattuga, sedano e avocado
Mondate 6 grandi foglie di lattuga, eliminando la base dura della costa centrale. Dividete in bastoncini sottili una carota grande e 2 coste di sedano. Pelate un avocado, affettatelo e riducetelo in striscioline, spruzzandole con succo di limone per evitare che scuriscano. Dividete in bastoncini sottili 60 g di emmental. Distribuite sulla parte inferiore delle foglie di lattuga i vari ingredienti preparati, quindi condite il tutto con un filo d’olio extravergine, sale, pepe e una spolverata di erba cipollina tritata. Arrotolate le foglie di lattuga ripiegando i lembi laterali verso il centro in modo da formare un involtino chiuso alle estremità. Avvolgete i 4 fagottini in carta da forno e dividete ciascuno a metà al momento di consumarli.

Carpaccio di carciofi con olive e pinoli tostati

Mondate con cura 4 carciofi, bagnandoli con succo di limone per non farli scurire. Preparate una citronette mescolando in una ciotola il succo filtrato di un limone, la punta di un cucchiaino di senape in polvere, 4-5 cucchiai di olio extravergine, sale, pepe e 4-5 steli di erba cipollina tritati finemente. Alla fine dovrete ottenere una emulsione leggermente cremosa. Affettate i carciofi molto finemente e conditeli con la citronette ottenuta, quindi aggiungete una decina di olive nere divise a metà e 2 cucchiai di pinoli precedentemente dorati in padella. Se piace, potete aggiungere all’ultimo momento qualche scaglia molto sottile di parmigiano o di altro formaggio stagionato a piacere.

Golose bevande fresche alla frutta per accompagnare

Limonata al miele e rosmarino
Portate a bollore in un pentolino 250 ml di acqua con 100 ml di miele di acacia; quindi proseguite a fuoco basso per circa 3 minuti finché il miele sarà sciolto. A questo punto unite nel pentolino 2 rametti di rosmarino e lasciate riposare fino al raffreddamento completo. Ricavate da 4-5 limoni circa 250 ml di succo e in una brocca mescolatelo allo sciroppo privato dei rametti di rosmarino. Diluite con 700 ml, un litro di acqua fredda e completate con una bella manciata di cubetti di ghiaccio.

Centrifugato verde di ananas e spinaci allo zenzero

Sbucciate un ananas grande e centrifugatelo insieme a un limone pelato. Quindi continuate a centrifugare 3 mele, una manciata di foglie di prezzemolo, 2 manciate abbondanti di foglie di spinaci da insalata e un pezzetto da circa5 cm di zenzero fresco pelato. Amalgamate bene tutti i succhi ricavati e versate il centrifugato in una bottiglia chiusa o un termos da conservare al fresco.

Lassi allo yogurt e banana con sciroppo d’acero
Versate nel bicchiere di un frullatore un litro di yogurt magro al naturale. Aggiungete 4 banane mature, 8 cucchiai di sciroppo d’acero, 100 g di mandorle tostate. Unite un paio di manciate di cubetti di ghiaccio e poco latte per diluire. A questo punto azionate il frullatore fino a ottenere un frullato dalla consistenza molto densa. Se lo preferite più liquido, potete allungare con altro latte. Conservatelo al fresco fino al momento di servirlo.

Ecco le nostre proposte per il picnic.

Club sandwich integrale con yogurt e spinaci
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Focaccia alle fave con cipolle rosse e pecorino
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Frittata di riso al forno con spinaci e feta
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Insalata d'orzo con fagiolini e carote al basilico
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 40 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Tortini di mandorle, noci e mele
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Antonio Zucco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here