Pelle e capelli, ricette di bellezza


Tagliate, affettate, frullate, mescolate e poi, invece di mettere in tavola, applicate il risultato su pelle, capelli, ma anche labbra, per ritrovare la vostra naturale bellezza, in modo semplice, economico e a tutta salute

A fine estate la pelle del viso e del corpo, ma anche i capelli, hanno bisogno di attenzioni particolari dopo le lunghe esposizioni al sole e al vento. Inoltre, devono essere preparati e fortificati per il cambio di stagione, un passaggio sempre molto delicato che si fa sentire anche sulla bellezza e luminosità di viso e chioma. Le ricette di cosmetici che vi proponiamo sono molto semplici da realizzare e gli ingredienti sono facili da reperire, in negozi bio, erboristerie o anche on-line. Per quanto riguarda gli ingredienti alimentari, meglio optare per cibi biologici, evitando così di far assorbire sostanze nocive alla pelle. Non resta che procedere!

Scrub al sale marino per il corpo

Il sale fino marino è un ottimo ingrediente per realizzare uno scrub, cioè un prodotto esfoliante per la pelle di tutto il corpo. Durante il massaggio la grana del sale fino, sciogliendosi, rende il peeling dolce e poco aggressivo e, combinato con yogurt e olio di sesamo, permette di nutrire la pelle con proteine e acidi grassi. La profumazione con l’olio essenziale di pompelmo rende questo trattamento ancora più gradevole, un vero tonico per l’umore. Se gradite, potete sostituirlo con altri oli essenziali di agrumi, come l’arancio dolce o il bergamotto.

Ingredienti per 1 applicazione

2 cucchiai di sale fino (quello di Motia, per esempio è molto ricco di iodio, fluoro, zolfo e calcio), 4 cucchiai di yogurt intero bianco, 1 cucchiaio di olio di sesamo, 5 gocce di olio essenziale di pompelmo o di altro agrume

Preparazione

1 Versate il sale fino e lo yogurt in una ciotola e mescolate bene.

2 Aggiungete l’olio di sesamo e per ultimo l’olio essenziale di pompelmo.

USATELO COSÌ

Questo scrub va preparato e usato subito per evitare che si sciolga il sale fino. Massaggiate dolcemente su tutto il corpo e risciacquate bene.

Maschera illuminante per il viso

Questa maschera ha come ingrediente principale la patata cruda che, con il suo apporto di vitamina C, minerali, caroteni e polifenoli, è un ingrediente perfetto per illuminare e ridare tono alla pelle del viso dopo le lunghe esposizioni al sole estivo. Le proprietà sono contenute per la maggior parte nella polpa che va grattugiata, unita allo yogurt intero e alla farina di mandorle. Questi ingredienti, combinati insieme, permettono un leggero scrub, il metodo migliore per mantenere in modo naturale la pelle morbida e giovane.

Ingredienti per 1 applicazione

1 patata (media) cruda grattugiata, 3 cucchiai di yogurt intero, 1 cucchiaio di farina di mandorla, 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva

Preparazione

1 Pelate e grattugiate una patata.

2 Aggiungete gli altri ingredienti in una ciotola e miscelate bene fino a ottenere una consistenza né troppo fluida né troppo compatta così da poterla applicare sul viso.

USATELA COSÌ

Applicate la maschera generosamente sul viso e sul collo pulito. Lasciate in posa per circa 20 minuti e risciacquate con abbondante acqua. Questa maschera non si conserva e va usata al momento della preparazione.

Balsamo per le labbra

Questo balsamo protegge le labbra dai primi freddi autunnali e aiuta anche a prevenire le piccole rughe che si formano intorno alla bocca. L’olio di ricino è denso e viscoso molto adatto per realizzare il balsamo grazie alle sue qualità emollienti mentre l’olio di jojoba ha una composizione più vicina alla cera, quindi isola le labbra dagli agenti atmosferici e, come l’olio di avocado, possiede un leggero filtro anti Uva. A questa combinazione si aggiunge anche l’olio di germe di mais che è ricchissimo di vitamine e minerali, il burro di cacao che è un ottimo idratante e la cera d’api che aumenta la compattezza. Per finire si aggiungono gli oli essenziali.

Ingredienti per 50 g di balsamo

12 grammi di olio di ricino, 12 grammi di olio di jojoba, 7 grammi di olio di avocado, 6 grammi di olio di germe di mais, 6 grammi di burro di cacao, 9 grammi di cera d’api di opercolo, 10 gocce di olio essenziale di arancio dolce, 10 gocce di olio essenziale di vaniglia

Che cosa serve

1 pentola bassa per il bagno caldo, 1 ciotola, 1 frusta, 1 cucchiaino, 1 spatola in silicone, 1 bilancia che pesa il grammo, 1 termometro (graduato fino a 100 °C), 1 o più barattolini

Preparazione

1 Pesate gli oli, il burro di cacao e la cera, versate tutto nella ciotola e iniziate a sciogliere lentamente il composto a bagnomaria. La temperatura non dovrebbe mai salire oltre i 65 °C per non distruggere le proprietà degli oli e della cera. Potete fermare la temperatura con un bagnomaria freddo nel lavandino che avrete precedentemente riempito.

2 Fate raffreddare, una volta sciolta completamente la cera, il composto sempre nel bagnomaria freddo e, quando è tiepido, aggiungete gli oli essenziali. Versate il lucidalabbra nei barattolini.

CONSERVATELO COSÌ

Potete conservare il balsamo per le labbra per 1 anno se tenuto chiuso. Una volta aperto usatelo in circa 3 mesi.

Olio contorno occhi ristrutturante

Questa ricetta è basata su oli estratti da piante molto adatte ad aiutare il delicato equilibrio d’idratazione del contorno occhi. Sono tutti oli non irritanti e, grazie all’alto complesso vitaminico, sono molto adatti per rafforzare la pelle fragile di questa parte del viso e per prevenire e curare le piccole rughe d’espressione tipiche di questa zona. L’olio di mandorle ha straordinarie qualità emollienti e nutrienti, l’olio di rosa mosqueta è considerato uno dei migliori oli per le proprietà curative della pelle matura e l’olio di ribes nero è ricco di acidi grassi omega 3 e omega 6. Miscelando queste tre sostanze si ottiene una combinazione davvero speciale per la cura del contorno occhi. Facoltativa, ma consigliata, l’aggiunta di vitamina E (tocoferolo) che è un antiossidante naturale e un antirughe per eccellenza.

Ingredienti per circa 30 g di olio

2 cucchiai di olio di mandorle dolci, 2 cucchiai di olio di rosa mosqueta, 1 cucchiaio di olio di ribes nero, 1 cucchiaino di vitamina E

Preparazione

1 Unite gli oli in una bottiglietta possibilmente con il tappo dosatore o con la pipetta contagocce. Agitate bene.

USATELO COSÌ

Applicate alla sera 1 goccia di olio per occhio e massaggiate delicatamente sotto l’occhio e sulla zona appena sotto l’osso della fronte. Non applicate l’olio direttamente sulle palpebre e non eccedete nelle dosi.

Balsamo di erbe per capelli

Questo speciale risciacquo alle erbe è un balsamo perfetto per tutti i tipi di capelli. Migliora la lucentezza e cura la delicata cute del cuoio capelluto prevenendo la forfora e calmando il prurito dovuto a irritazioni come la psoriasi. Un uso regolare favorisce anche la crescita dei capelli. Tutti gli ingredienti possono essere raccolti in campagna ed essiccati. In alternativa, si possono acquistare nei negozi biologici, in erboristeria o nelle vecchie farmacie.

Ingredienti per circa 500 ml di balsamo

2 cucchiai di fiori di camomilla secchi, 2 cucchiai di foglie di menta essiccata, 3 cucchiai di foglie di ortica fresca oppure quella essiccata, 3 cucchiai di foglie di betulla essiccata

Preparazione

1 Preparate un infuso con tutte le erbe aggiungendo 500 ml di acqua calda, coprite con il coperchio e lasciate riposare per almeno 2-3 ore.

2 Filtrate l’infuso con un colino e versatelo in una bottiglia di vetro o di plastica.

USATELO COSÌ

Dopo lo shampoo, strizzate bene i capelli per togliere l’acqua in eccesso. Versate l’infuso sui capelli con una tazza e massaggiate bene per distribuirlo su tutta la cute. Non risciacquate. L’infuso può essere tenuto in un contenitore chiuso e usato a ogni shampoo.

 

Salva

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here