Ricette pasquali
A Pasqua il pane è speciale

pane
Foto di Marianna Franchi
5 | 1 voto/i

I pani lievitati e ricchi non mancano mai sulle tavole pasquali, che così diventano ancora più belle e festose. Quelli che vi proponiamo prendono spunto dalle ricette tradizionali ma sono preparati con farine integrali e meno grassi

Alimenti ricchi di significati simbolici, i pani pasquali sono spesso ricette molto ricche, anche dal punto di vista dei grassi, risultando così poco digeribili. Al contrario, le nostre tre proposte contengono le preziose sostanze nutritive delle farine integrali o dei cereali alternativi al frumento come quinoa, grano saraceno e farro. A cominciare dalla Pizza al formaggio, tipica dell’Italia centrale, dalla forma a panettone, realizzata con le farine di farro e mais che compensano la riduzione di uova e formaggio, senza nulla togliere al gusto. L’impasto dei laziali Caniscioni, al posto del classico ripieno che prevede i salumi, racchiude un equilibrio misto di spinaci e cicoria, con pochi cucchiai di olio extravergine. Infine, l’impasto del napoletano Casatiello diventa vegetariano sostituendo strutto e salumi con cubetti di tofu affumicato, provolone piccante e olive verdi.

Ecco 3 preparazioni per portare in tavola un pane speciale e sfizioso, perfetto per una buona Pasqua!

Pizza al formaggio di farro e mais
Difficoltà: media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 70 minuti
Ricetta di Marianna Franchi

Caniscioni di farro e quinoa con cicoria e spinaci
Difficoltà: media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Marianna Franchi

Casatiello di farro e grano saraceno con provolone, tofu e olive
Difficoltà: media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Marianna Franchi

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here