Girolomoni
Paccheri semintegrali


Girolomoni ha lanciato sul mercato un nuovo formato di pasta realizzata in collaborazione con il pastificio artigianale Columbro di Fano: i paccheri semintegrali trafilati al bronzo, ricchi di gusto e benefiche proprietà

Una nuova linea semintegrale trafilata al bronzo, ricca di gusto e benefiche proprietà. Dopo il successo delle tagliatelle a nido, Girolomoni presenta un nuovo formato di pasta: i paccheri semintegrali, realizzati in collaborazione con il pastificio artigianale Columbro di Fano.

Il pastificio, anch’esso con sede nelle Marche come la storica cooperativa del bio, si dedica alla produzione di pasta biologica da oltre 40 anni. Fra le due aziende intercorre da tempo una grande intesa e coerenza di vedute, che ha condotto di recente alla realizzazione di questi due prodotti premium.

Nei paccheri semintegrali la lavorazione avviene secondo l’antica tradizione, trafilata al bronzo con lunghi tempi di essiccazione realizzata rigorosamente a bassa temperatura. Oltre 36 ore di riposo all’interno di celle statiche a meno di 60 °C consentono infatti di preservare intatte le qualità nutrizionali delle materie prime, fondamentali per una dieta sana e una migliore digeribilità. La trafilatura al bronzo conferisce inoltre alla pasta una consistenza ideale, la giusta porosità e rugosità per assorbire ed esaltare tutti i sapori del condimento.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here