Farli è semplicissimo basta mettere in infusione l’olio con aromi e spezie, e attendere qualche giorno. Il risultato vi sorprenderà, e darà ai vostri piatti un tocco nuovo e salutare

Siete alla ricerca di un’idea per impreziosire la vostra dispensa con un condimento speciale? Con pochi ingredienti di qualità e la massima semplicità potrete preparare gustosi oli aromatizzati con erbe fresche, secche e spezie. La tecnica che noi utilizziamo è quella dell’infusione a freddo che, anche se richiede un tempo un po’ prolungato, non altera gusto e proprietà di oli e aromi, dando vita così a un condimento sano e gustoso anche a crudo. Questi oli profumati sono, infatti, perfetti per condire i piatti finiti o come ingredienti di ricette più elaborate, ad esempio salse, farciture, impasti dolci e salati. Vi consigliamo comunque di non unire gli oli aromatizzati all’inizio della cottura di una pietanza: per disperderne il meno possibile l’aroma è sempre preferibile aggiungerli a fine o a metà cottura. Per ogni ricetta vi suggeriamo qualche abbinamento ma, una volta pronti, starà a voi sperimentare le combinazioni migliori. Per conservarli è opportuno travasarli in una bottiglietta di vetro scuro ben chiusa e riporli in un luogo fresco e asciutto, in modo che il gusto si mantenga inalterato a lungo.

OLIO ALLA CURCUMA E ZENZERO

Ingredienti per 500 ml di olio
500 ml di olio di sesamo (o olio extravergine d’oliva), 2 cucchiai di curcuma in polvere, 1 cucchiaio di zenzero in polvere
1 Inserite le spezie in polvere in un vaso di vetro e copritele con l’olio, mescolando bene.
2 Chiudete il vaso, lasciate riposare il composto al riparo da luce e calore per circa 10 giorni, ricordando di muovere il vaso a giorni alterni.
3 Trascorso questo tempo, facendo attenzione a lasciare il deposito sul fondo, travasate l’olio in una bottiglietta scura, eventualmente filtrandolo attraverso una garza.

È ottimo per preparare la maionese, abbinato a cereali, zuppe e patate.

OLIO AGLI AGRUMI E SEDANO

Ingredienti per 500 ml di olio
500 ml di olio extravergine d’oliva, ½ arancia, ½ limone, ½ lime, 10 foglie di sedano verde
1 Lavate e asciugate le foglie di sedano. Con un pelapatate prelevate la scorza di mezza arancia, mezzo limone e mezzo lime, evitando la parte bianca dal gusto amaro.
2 Inserite le foglie e le bucce in un vaso di vetro, quindi versate l’olio facendo in modo che tutto rimanga completamente immerso. Chiudete e lasciate riposare per circa 14 giorni, capovolgendo il vaso ogni 1 o 2 giorni.
3 Filtrate l’olio aromatico quando è pronto con un colino a maglie fitte, quindi travasatelo in una bottiglia di vetro scuro.

Usatelo per condire insalate, verdure a vapore, maionese, pesce, formaggi freschi e patate.

OLIO MEDITERRANEO CON ERBE E AGLIO

Ingredienti per 500 ml di olio
500 ml di olio extravergine d’oliva, 2 rametti di timo, 2 rametti di origano, 6 foglie di basilico, 1 rametto di finocchietto fresco, 4 steli di erba cipollina, 2 spicchi d’aglio
1 Lavate tutte le erbe e tamponatele con carta da cucina, in modo che siano il più asciutte possibile.
2 Inseritele in un contenitore di vetro insieme agli spicchi di aglio, privati della pellicina esterna, quindi copritele con l’olio.
3 Lasciate il tutto in infusione per almeno 20 giorni, quindi filtrate l’olio con un colino e travasatelo in una bottiglietta scura.

Provatelo per condire pasta, pizza, insalate di pomodoro, verdure, tofu, formaggi, patate.

OLIO AROMATICO CON ALLORO E GINEPRO

Ingredienti per 500 ml di olio
500 ml di olio extravergine d’oliva, 3 foglie d’alloro, 3 chiodi di garofano, 3 bacche di ginepro, 5 grani di pepe nero
1 Mettete in una bottiglia le spezie e le erbe e ricopritele con l’olio.
2 Chiudete la bottiglia e riponetela al riparo da luce e calore per almeno 14 giorni, ricordandovi ogni tanto di agitarla.
3 Trascorso questo tempo, potete consumare l’olio direttamente, ricordandovi che aumentando il tempo di infusione il gusto diventerà più marcato, oppure filtrarlo per eliminare le spezie e riporlo nuovamente in una bottiglia, meglio se di vetro scuro.

Ottimo per condire seitan e tempeh, legumi, verdure stufate o grigliate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here