Ricette con la frutta
Cucinare con le ciliegie


Sono arrivate le ciliegie, vivaci frutti da non perdersi per nessun motivo al mondo! Le ciliegie sono ottime da mangiare fresche e possono diventare l’ingrediente speciale di ricette davvero originali, dolci e salate

Chi non attende l’arrivo delle ciliegie con impazienza ogni anno? Impossibile resistere a questi dolcissimi frutti, che oltre a deliziare il nostro palato sono così benefici per il nostro organismo. Le ciliegie sono frutti ricchi di antiossidanti, con ottime quantità di flavonoidi, antociani e quercetine.

Contengono sostanze ad azione simili a quelle dell’aspirina, che le rendono utili in tutti i casi di infiammazione. Le ciliegie presentano notevoli quantità di vitamina A e C e sono molto nutrienti e sazianti, ma, contrariamente a ciò che il loro sapore dolce ci potrebbe suggerire, sono povere di calorie e hanno un indice glicemico piuttosto basso; l’apporto energetico è costituito principalmente da zuccheri semplici su cui spicca il levulosio, che non presenta controindicazioni in caso di diabete.

Hanno anche spiccate proprietà depurative e stimolano la produzione di melatonina, utile per regolare il ritmo sonno-veglia, il che le rende un ottimo spuntino serale.

Raccolta e conservazione delle ciliegie

I frutti vanno raccolti al momento giusto, quando sono morbidi e dolci ma ancora sodi, non continueranno la maturazione una volta staccati dall’albero. La buccia e la polpa sono molto diverse per colore e consistenza a seconda delle varietà, andando dalle ciliegie a buccia gialla a quelle quasi nere, da quelle a polpa bianca e soda a quelle a polpa vermiglia e cedevole.

Quando acquistate le ciliegie osservate il peduncolo per poter indovinare la loro freschezza: dovrà essere verde e consistente, non rinsecchito.

Si conservano qualche giorno in frigorifero, isolate dagli altri elementi perché possono assorbire gli odori dei cibi vicini. Lavate le ciliegie con il picciolo subito prima di mangiarle. Se le congelate, lasciatele asciugare perfettamente su un canovaccio prima di togliere il picciolo e di trasferirle in sacchetti da freezer.

Ecco le golose ciliegie in 5 ricette dolci e salate.

Insalata di belga alla menta con ciliegie e fiori
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Michele Maino

Bocconcini saporiti di ricotta e ciliegie
Difficoltà: Media
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Torta alle ciliegie senza glutine
Difficoltà: facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Arianna Ippoliti

Bavarese di yogurt con gelatina di ciliegie
Difficoltà: Media
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Semifreddo di ricotta e ciliegie con cialde croccanti al cacao
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Antonio Scaccio

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here