Sfiziose da gustare al naturale, le nocciole ci possono regalare deliziose sensazioni anche come ingredienti di semplici piatti, dolci o salati, ricchi di proteine e adatti a menu “energizzanti”

5 ricette con le nocciole: Crostini con erbette alle nocciole e mozzarella di bufala - Seitan impanato con nocciole e insalata - Spaghetti al pesto verde di sedano e nocciole - Cappuccino di nocciole e crema di pere - Torta di nocciole con zabaione

Ricche di proteine, glucidi, ma soprattutto lipidi, le nocciole sono semi che maturano in autunno. L’olio di spremitura delle nocciole è composto per circa il 7% di acidi grassi saturi e per circa il 93% di acidi grassi insaturi. Questo le rende dei semi oleosi molto interessanti dal punto di vista nutrizionale, perché perfettamente in linea con i dettami della dieta mediterranea.
Per molti le nocciole sono un frutto “di resistenza” e facilmente digeribile, riscaldante, molto adatto agli sportivi, ai magri, ai deboli, durante l’adolescenza, la vecchiaia, la gravidanza e l’allattamento. Inoltre un consumo regolare di nocciole è in grado di abbassare i livelli di colesterolo “cattivo” (Ldl) e di trigliceridi nel sangue. Contengono inoltre vitamina E, fosforo che protegge la struttura delle vene, selenio, dalle proprietà antiossidanti, e la preziosa luteina, sostanza importante per la salute degli occhi.
Per il loro caratteristico gusto aromatico, dolce e insieme leggermente amarognolo, le nocciole possono essere consumate da sole o con altri ingredienti come gli ortaggi, i formaggi e soprattutto i cereali con cui ben si associano, sia a livello organolettico, sia digestivo e anche nutrizionale.

Buono a sapersi

•    Se le nocciole  vengono acquistate col guscio fate attenzione che non sia bucherellato; se invece si scelgono sgusciate, preferire le confezioni sottovuoto o in scatola, in questo modo avrete la garanzia della freschezza del prodotto.
•    Le nocciole fresche sono molto deperibili, e vanno consumate subito, poiché diventano subito amare e raggrinziscono; vanno conservate a temperatura ambiente, al riparo dal sole.
•    Le nocciole col guscio si conservano per circa 6 mesi, mentre quelle sgusciate possiamo tenerle 3-4 mesi in frigorifero e 1 anno nel congelatore.

Ecco alcune ricette semplici ma di sicuro effetto.

Crostini con erbette alle nocciole e mozzarella di bufala
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Seitan impanato con nocciole e insalata
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Simone Salvini

Spaghetti al pesto verde di sedano e nocciole
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Simone Salvini

Cappuccino di nocciole e crema di pere
Difficoltà: Media
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Simone Salvini

Torta di nocciole con zabaione
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Ivano Bertolotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome