Dentro il guscio legnoso si nasconde un seme ricco di qualità. Approfittatene ora che sono ancora fresche per preparare ottimi piatti autunnali ricchi di energia e sapore.

Ricette: Pansotti con ripieno e salsa di noci - Panzerotti farciti con crema di lenticchie verdi, broccoletti e noci - Porcini con noci fresche in salsa allo zafferano - Sformatini di scarola in salsa di noci - Fagottini di pasta fillo con datteri e noci.

 

L’albero del noce è originario dell’Asia minore ed è stato considerato, fin dall’antichità, una pianta prodiga di frutti ricchi di principi curativi e con un legno pregiato e facile da lavorare. Pur contenendo il 68% di grassi, ed essendo quindi molto energetiche (apportano ben 689 kcal per 100 g), le noci contribuiscono ad abbassare i livelli di colesterolo “cattivo”: è stato dimostrato che bastano 3-4 noci al giorno per ridurre il rischio d’infarto. A tutto ciò contribuisce la notevole presenza di composti fenolici antiossidanti, in particolare l’acido ellagico.
L’elevato contenuto di rame, la presenza di altri minerali (potassio, magnesio, zinco e ferro) e vitamine del complesso B fanno, di questo seme, un integratore naturale a basso costo. Quindi, approfittate delle virtù della noce, non solo a Natale e sotto le feste, ma anche tutti i giorni dell’autunno e dell’inverno, quando sono ancora fresche, magari come sfizioso condimento nelle insalate.
Un consiglio: cercate di mangiare le noci appena schiacciate. Per comodità, alcuni acquistano quelle già sgusciate pronte in busta. Purtroppo, il contatto con la luce e l’aria tendono ad alterarne le caratteristiche nutrizionali e il gusto dei gherigli perché l’olio che contengono si ossida facilmente.
Un buon espediente per averle sempre pronte al consumo, ma non irrancidite, può essere quello di aprire le noci e immergerle in un barattolo di buon miele biologico.

Varietà

In Italia, una delle varietà più note e apprezzate è quella di Sorrento, che è la prima a comparire sul mercato (già alla fine di settembre), Troviamo poi quelle che derivano da coltivazioni dell’Italia Centrale, soprattutto emiliane, anche da agricoltura biologica. Infine, dalla zona di Grenoble, in Francia, arrivano le pregiate Franquette.

Come sceglierle
Cercate di acquistare noci con il guscio scuro. Quelle molto chiare, sono state sbiancate con acqua ossigenata.
In questo periodo è possibile acquistare le noci fresche, di gusto più amarognolo rispetto alle secche.

Ecco alcune ricette di piatti, dolci e salati , da portare sulle vostre tavole.

Pansotti al gorgonzola e salsa di noci
Difficoltà: Facile
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Panzerotti farciti con crema di lenticchie verdi, broccoletti e noci
Difficoltà: Facile
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 60 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Porcini con noci e parmigiano in salsa allo zenzero
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Sformatini di scarola in salsa di noci
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 50 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Fagottini di pasta fillo con datteri e noci
Difficoltà: Facile
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 50 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here