Miele Biologico


Il segreto del miele biologico Rigoni di Asiago: ambienti incontaminati e tecnologia  di lavorazione esclusiva

E’ dal 1992 che la Rigoni di Asiago, percorrendo con lungimiranza le tendenze salutistiche dell’alimentazione attuale, produce solo miele proveniente da agricoltura biologica, un miele che oltre ad essere buono è assolutamente naturale perché frutto di una produzione realizzata in ambienti incontaminati.

La filiera produttiva incomincia con una selezione attenta delle arnie che vengono  disinfettate con metodi non invasivi in grado di conservare intatte le naturali proprietà del miele. Anche le api vengono curate senza l’utilizzo di medicinali di origine chimica.
Una volta accertata la purezza del luogo e degli alveari, il miele viene rigorosamente selezionato in base alle sue caratteristiche organolettiche e chimico-fisiche e solo se rientra nei parametri richiesti dal Controllo Qualità, diventa miele Rigoni di Asiago. Per preservarne sapore e principi nutritivi la trasformazione del miele avviene a freddo con un metodo esclusivo brevettato dai f.lli Rigoni.

Gelosamente raccolti  solo  dove la natura e l’ambiente hanno conservato intatta la loro purezza, i mieli Rigoni di Asiago sono espressione di una flora infinitamente ricca  di sapori e di profumi  preziosi.
Proposti in eleganti vasetti di vetro dalla forma ottagonale sono disponibili nelle seguenti varietà: melata di abete, fiori di acacia, fiori di arancio, fiori di cardo, fiori di castagno, fiori di corbezzolo, fiori di eucalipto, fiori di campo, fiori di limone, bosco, fiori di rododendro ed alta montagna, fiori di rosmarino, fiori di tarassaco, fiori di tiglio, millefiori, fiori di melo.

I mieli Rigoni di Asiago sono presenti negli ipermercati, nei supermercati e nei negozi specializzati.

NOVITA’ 2011 RIGONI DI ASIAGO:

Per i fratelli Rigoni, lo sviluppo di nuovi prodotti e il miglioramento di quelli esistenti è un processo che non conosce soste. Tra le novità della gamma entra un prodotto assolutamente straordinario: il Miele italiano biologico Cremoso e non riscaldato che interessa tutte quelle varietà che cristallizzano entro qualche mese dal raccolto. L’innovativo processo realizzato a freddo, consiste nel selezionare i cristalli di miele più minuti e nel mescolarli lentamente al miele in lavorazione per un tempo che varia da una settimana a 15 giorni. Il risultato di questo procedimento è sorprendente. Mieli quali quello di Arancio, Tiglio, Eucalipto, Limone, Melo e altri, diventano soffici come una crema regalando nuovi sapori. Con un vantaggio in più: quello di una maggiore solubilità nelle bevande.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here