Da una parte, gli ortaggi tipici di questo periodo come broccoli, zucca, patate e porri, dall’altra pesci dal gusto molto apprezzato come rana pescatrice, branzino o baccalà. Il risultato? Dall’antipasto al secondo, ricette raffinate ma semplici, perfette per far bella figura con gli ospiti

5 ricette di pesce. Millefoglie di pane carasau con baccalà mantecato ai porri - Doppia zuppa di ceci e zucca con branzino alle noci - Involtini di branzino e bietole con torretta di patate gratinate - Rana pescatrice ai funghi in purè di cavolfiore - Baccalà in gratin con broccoletti piccanti

Ci sono pesci dalla polpa soda e saporita che creano dei piatti ancora più interessanti durante la stagione fredda. Ci riferiamo, in particolare, alla rana pescatrice e al baccalà. La prima, nota anche come coda di rospo, ha un gusto poco “marino” ed è perfetta insieme ai broccoli o alle patate. Si trova in vendita senza l’enorme testa e già spellata. Passando al baccalà, questo è ottenuto da una varietà di merluzzo atlantico che  viene conservata sotto sale. Potete acquistarlo anche già dissalato, ma se desiderate farlo voi per un risultato più preciso (talvolta quelli comprati perdono sapore a causa di un ammollo eccessivo), tenetelo a bagno per 24-48 ore, cambiando l’acqua regolarmente.

Scopriamo i sapori intensi di queste ricette.

Millefoglie di pane carasau con baccalà mantecato ai porri
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Antonio Scaccio

Doppia zuppa di ceci e zucca con branzino alle noci
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 70 minuti
Ricetta di Antonio Scaccio

Involtini di branzino e bietole con torretta di patate gratinate
Difficoltà: Media
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Antonio Scaccio

Rana pescatrice ai funghi in purè di cavolfiore
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Baccalà in gratin con broccoletti piccanti
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here