“Le opportunità nei nuovi PSR per l’agricoltura biologica e multifunzionale”


Il seminario è parte di un progetto europeo che ha l'obiettivo di incrementare le conoscenze e le capacità degli attori rurali affinché facciano un miglior uso degli strumenti previsti dalla Politica Agricola Comunitaria (PAC)

Il Seminario europeo – si legge nel sito dell’Aiab (Associazione italiana per l’agricoltura biologica) è organizzato nell'ambito del progetto europeo "Boosting Organic: make the CAP effective", una campagna cofinanziata dalla Direzione Generale Agricoltura della Commissione Europea che mira ad informare gli agricoltori e gli attori locali sul supporto delle politiche europee all'agricoltura biologica ed agli approcci agro-ecologici previsti dalla nuova PAC (Piani di Sviluppo Rurale PSR e Partenariati Europei per l'Innovazione per la produttività e la sostenibilità dell'agricoltura PEI).
Si svolgerà a Rona il 6 ottobre alla Città dell’Altreconomia, Ex Mattatoio Testaccio, Largo Dino Frisullo snc
La campagna ha l'obiettivo di incrementare le conoscenze e le capacità degli attori rurali affinché facciano un miglior uso degli strumenti previsti dalla Politica Agricola Comunitaria. Questo permetterà loro di partecipare pienamente alla PAC e di contribuire allo sviluppo dell'agricoltura sostenibile in Europa.
Il seminario europeo organizzato a Roma il 6 ottobre da AIAB e IFOAM EU individua il ruolo degli agricoltori nello sviluppo delle aree rurali e delle comunità rurali, approfondendo le opportunità di supporto offerte dai Piani di Sviluppo Rurale e dall'integrazione delle politiche agricole con gli altri programmi comunitari. L'obiettivo è sottolineare come la presenza di agricoltori biologici multifunzionali possa rappresentare una risorsa per le politiche di sviluppo locale. La giornata prevede una prima fase di plenaria con traduzione inglese/italiano rivolta ai partecipanti nazionali ed internazionali. A partire dalle ore 12.00 si svolgeranno due workshop paralleli uno in lingua italiana che presenterà esperienze di definizione dei PSR italiani ed uno in lingua inglese rivolto agli agricoltori europei che presenterà esperienze da diverse parti d'Europa.

Per iscrizioni CLICCA QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here