Gaggia, in occasione della Pasqua, grazie alle ottime potenzialità della sua macchina per il caffè Carezza Deluxe e la collaborazione con Emanuele Patrini, blogger di "Cravatte ai fornelli", presenta le dolci ricette ispirate all'arte del riciclo

Gaggia, l’inconfondibile marchio sinonimo di caffè di qualità e di maestria tipicamente italiana nel rituale di preparazione dell’espresso, in occasione della Pasqua presenta tre speciali ricette ispirate all’arte del riciclo in cucina, nate dalla collaborazione con Emanuele Patrini, manager, blogger di “Cravatte ai fornelli” e terzo classificato del programma tv BakeOff Italia. Le dolci ricette rappresentano il connubio perfetto di un espresso preparato a regola d’arte, garantito dagli oltre 75 anni di esperienza Gaggia, e di una creativa reinterpretazione dei dolci tipici pasquali avanzati dopo i giorni di festa.

VIDEO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A Pasqua, infatti, le case si riempono di uova di ogni forma e gusto, al cioccolato fondente, al latte o bianco e delle più tradizionali colombe per festeggiare in dolcezza con parenti e amici la festività religiosa e l’arrivo della tanto sospirata primavera. Una volta che la festa è passata, cosa fare degli inevitabili avanzi che rimangono per settimane in dispensa? Gaggia, attenta al tema molto attuale dello spreco alimentare nell’ambiente domestico, propone di dare nuova vita ai resti di uova e colombe utilizzando così in modo intelligente e creativo gli avanzi nella preparazione di nuovi dolci con cui stupire gli ospiti a casa.

Ecco che le uova avanzate possono diventare l’ingrediente magico per realizzare il Marocchino Spumoso, un’inaspettata crostata con ganache al cioccolato e caffè, decorata con vaporose meringhe e ispirata alla golosa bevanda da bar. L’uovo pasquale è anche il segreto per preparare l’Espresso Mangia e Bevi, un fresco dessert primaverile che racchiude tutto il gusto e l’aroma contenuti in una tazzina di caffè.
La colomba, invece, diventa la deliziosa protagonista di una speciale variante del classico tiramisù: il Colombamisù con una profumata bagna e crema al caffè. Bastano quindi pochi e semplici ingredienti già a disposizione nella dispensa di casa per dare libero sfogo alla propria creatività e stupire gli amici con un dolce inaspettato.

I nomi delle ricette rievocano la tradizione e l’esperienza di Gaggia nel mondo del caffè che diventa l’ingrediente principe di questi golosi dolci antispreco. Per valorizzare al meglio il profumo e gli aromi di queste ricette, l’ideale è preparare il caffè con Carezza Deluxe, la macchina manuale che combina l’esperienza professionale di Gaggia ad una tecnologia di ultima generazione.

Carezza è l’emblema del connubio tra tradizione e innovazione che da sempre contraddistingue Gaggia. Ispirata al design degli anni 50 e 60 questa nuova macchina da caffè esibisce forme arrotondate, morbide e sinuose oltre a rifiniture preziose. Propone tutti gli elementi della tradizione professionale di Gaggia: il termometro di controllo della temperatura in caldaia, la nuova coppa portafiltro a doppia camera pressurizzato “crema perfetta”, l’ergonomica manopola di controllo vapore frontale e il sistema di risciacquo automatico. Tutti questi elementi consentono di trasferire a casa l’abilità e la mano esperta di un vero e proprio “barista”. Anche il piano scalda tazze in acciaio inox e il pannello comandi frontale sono ispirati alle macchine da caffè che si possono trovare nei migliori bar. Carezza è dotata di un pannello frontale in acciaio inox e pannelli laterali e frontali di un elegante nero opaco.

Inoltre, Carezza è stata studiata per rispondere alle esigenze di risparmiare energia e allungare la vita degli elettrodomestici. Infatti, è un prodotto in Classe energetica A e vanta alcuni accorgimenti “antispreco” per garantire risultati ottimali a lunga durata: si spegne automaticamente dopo 9 minuti di inattività, ha un ciclo di risciacquo automatico all’accensione, è dotata di un serbatoio dell’acqua in cui posizionare i filtri anticalcare e di un led luminoso che indica quando è necessario effettuare il ciclo di decalcificazione dei circuiti interni.

Per maggiori informazioni: www.gaggia.it

 

LE RICETTE ANTISPRECO PASQUALI DI GAGGIA A CURA DI EMANUELE PATRINI

 

Colombamisù
Difficoltà: Facile
Preparazione: 0 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Emanuele Patrini

Marocchino spumoso
Difficoltà: Facile
Preparazione: 0 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Emanuele Patrini

Espresso mangia e bevi
Difficoltà: Facile
Preparazione: 0 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Emanuele Patrini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here