Questo frutto è un ottimo spuntino in ogni momento della giornata, è un tradizionale ingrediente di torte e crostate ma riserva anche sorprese se usato come ingrediente per preparare piatti salati, dai risotti, alle insalate a ricette più complesse e sfiziose a base di verdure e pesce.

Ricette: Insalata di sedano rapa, mela e Montasio - Mele speziate in crema con salsa di noci - Tortini di mele e finocchi con salmone e bottarga - Petto di tacchino in purea di mele - Lingue di gatto con zabaione e mele caramellate - Mele con trota al limone e patate alle olive

 

Se dovessimo pensare al frutto per eccellenza usato in cucina, con ogni probabilità indicheremmo la mela, un alimento abbinabile a gran parte degli ingredienti presenti sul mercato tutto l’anno. Non a caso la mela rappresenta il 50% di tutta la frutta consumata, un primato dovuto alla facile conservabilità, alla ricchezza di principi nutritivi, al suo gusto semplice e alle sue molte varietà apprezzabili da ogni palato. Tutte qualità generalmente gradite anche ai bambini.
Questo antico frutto di origine asiatica, già conosciuto e apprezzato da Egiziani, Greci e Romani, è stato infatti classificato in ben 10.000 varietà, molte delle quali sono ottime non solo per preparare golosi dessert, ma anche per dare un tocco fresco, agro e dolce al tempo stesso, a insalate e altri piatti salati.

A ciascun piatto la sua varietà

•    Golden Delicious: croccante e succosa, dolce-acidula è adatta a ogni tipo di cottura, in particolare per le fritture, nelle salse dolci e salate e nei piatti a base di carne.
•    Renetta del Canada: con buccia giallo-verdastra è ottima per la preparazione di dolci, abbinata a verdure crude condite con limone o con crostacei di mare.
•    Granny Smith: di colore verde con polpa molto compatta e croccante, dal sapore acidulo, è ottima nelle ricette a crudo, nelle insalate, abbinata a verdure trifolate, come i carciofi, o per accompagnare i molluschi lessati.
•    Gala: la più nota è la Royal dolce e succosa, indicata nella preparazione di salse agrodolci, dessert e pesce al forno.
•    Braeburn: è un’ottima sostituta della Granny Smith per il suo gusto acidulo che ben si abbina a verdure come asparagi, carciofi e funghi porcini.
•    Fuji: mela rossa-verdastra particolarmente dolce, trova il suo miglior utilizzo in pasticceria.

Assaporatela in queste originali preparazioni.

Insalata di sedano rapa, mela e Montasio
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Mele speziate in crema con salsa alle noci
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Tortini di mele e finocchi con salmone e bottarga
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Petto di tacchino in purea di mele
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Grazia Balducci

Lingue di gatto con zabaione e mele caramellate
Difficoltà: Media
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Mele con trota al limone e patate alle olive
Difficoltà: Difficile
Preparazione: 35 minuti
Cottura: 15 minuti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here