L’Ue apre due consultazioni pubbliche: una sulla sostenibilità dell’alimentazione, l’altra sull’agricoltura familiare


La prima riguarda la possibilità di passare a un sistema alimentare che sfrutti le risorse in maniera più efficiente, la seconda il ruolo dell’agricoltura familiare cui le Nazioni Unite hanno dedicato il prossimo anno

La prima consultazione ha l’obiettivo di raccogliere il parere della cittadinanza e di tutte le parti interessate sulle possibilità di passare a un sistema alimentare che sfrutti le risorse naturali in maniera più efficiente e consapevole.
La produzione e il consumo di cibo hanno, infatti, un impatto significativo sull’ambiente, provocato principalmente da:  sfruttamento del suolo e delle materie prime in esso contenute; consumo di risorse idriche;  emissione di gas serra; inquinamento provocato dall’utilizzo di sostanze chimiche (ad es. pesticidi ed erbicidi).
La consultazione avrà termine il 1° ottobre 2013.
Per partecipèare alla consultazione (materiali disponibili per ora solo in inglese) clicca qui

La seconda consultazione intende raccogliere contributi per la conferenza europea "Agricoltura familiare: un dialogo verso un'agricoltura più forte e sostenibile in Europa e nel mondo", prevista per il 29 novembre 2013. La conferenza analizzerà il ruolo dell'agricoltura familiare, nonché le principali sfide e le priorità per il futuro. Tutto ciò in preparazione dell’ Anno internazionale dell'agricoltura familiare indetto dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite per il 2014. L'iniziativa, guidata dalla Fao, punta a innalzare il profilo dell'agricoltura familiare richiamando l'attenzione dell'opinione pubblica internazionale sul suo contributo alla lotta contro la fame e la povertà, alla sicurezza alimentare, al miglioramento delle condizioni di vita e alla protezione dell'ambiente e della biodiversità.
La consultazione avrà termine il 10 ottobre
Per maggiori informazione (materiali già disponibili anche in italiano) clicca qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here