L’alimentazione vegetariana


Questo libro è indicato per chi desidera vagliare i vari tipi di alimentazione senza carne. È rivolto anche a tutti coloro che continuano a considerare molto misterioso il mondo dei
vegetariani, come pure a coloro che, per la loro attività medica o paramedica, si trovano nella condizione di dover dare consigli a persone vegetariane.

Editore: Tecniche Nuove
Pagine: 224
Formato: 17x24 cm
Anno: 2005
Prezzo: Euro 19,90

Questo libro è indicato per chi desidera vagliare i vari tipi di alimentazione senza carne. È rivolto anche a tutti coloro che continuano a considerare molto misterioso il mondo dei vegetariani, come pure a coloro che, per la loro attività medica o paramedica, si trovano nella condizione di dover dare consigli a persone vegetariane.
L’autore adotta il modello alimentare francese che, in sostanza, è abbastanza simile al nostro poiché anche sulle tavole d’Oltralpe compaiono cereali, verdure, carne e pesce, legumi, latticini e così via. Quello che cambia, invece, è l’ordine delle portate. I francesi iniziano il pasto con l’entrée, che non è esattamente il nostro antipasto: si può trattare di un paio di tartine, di uova sode magari arricchite con maionese o semplicemente di un’insalata di verdure crude. Ed è proprio quest’ultima a essere maggiormente citata, dal momento che ci si rivolge a persone con problemi di linea.
In Francia il primo all’italiana, inteso come pasta o riso conditi, viene consumato di rado; dopo l’entrée si passa direttamente al piatto forte, a base di carne o di pesce, accompagnato da verdure cotte, per lo più patate, e, spesso, da riso lessato. A chiudere il pasto è sempre il dessert, che è un latticino: può trattarsi di un pezzo di formaggio o di un dolce alla crema (per esempio crème caramel o yogurt magro come nei casi riportati nel testo).

Gli autori

Ghislaine Lepetit De La Bigne
Ghislaine Lepetit De La Bigne è dottore in Scienze della nutrizione e professore di Scienze applicate alla ristorazione. Fin da giovanissima si è accostata con grande interesse all’alimentazione senza carne e approfondendo scientificamente l’argomento: ha infatti discusso una tesi in Scienze della nutrizione e ha svolto ricerche in collaborazione con Agathe Amante
Agathe Amante
Agathe Amante è professore di igiene alimentare. Specialista del settore agroalimentare, ha insegnato scienze dalla nutrizione negli istituti alberghieri, ha conseguito un certificato di Abilitazione Professionale in campo culinario e si è specializzata in psicologia del lavoro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here