Vinificazione biologica


Come tradurre l'esistenza della nuova normativa in un'opportunità di mercato? Un corso di formazione a Bologna il 26 e 27 ottobre 2012

Con la pubblicazione del Decreto Ministeriale n. 15992 relativo alle disposizioni applicative del Reg. UE 203/2012 sulla vinificazione biologica (pubblicato su G.U. n. 177 del 31 luglio 2012) entrato in vigore il 1 agosto 2012, si è aperta una nuova fase per il settore vitivinicolo.

Ma quali sono i dati reali di un potenziale mercato del vino biologico? E quali i canali che è opportuno percorrere? E ancora. Come si affronta una vinificazione rispettosa dei limiti imposti dalla normativa biologica ma finalizzata alla produzione di vini di qualità che possano competere con quelli convenzionali?

A queste domande vuole rispondere il corso organizzato da Bioqualità SG srl, nell'ambito della propria attività svolta per la Federazione Italiana Agricoltura Biologica e Biodinamica.

 Il corso, della durata di due giornate, si svolgerà a Bologna presso la sede di FederBio in Piazza dei Martiri, 1

 

Per tutte le informazioni sul corso, scaricate QUI il depliant

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome