Home InformaBio

InformaBio

il blog di Franco Travaglini

Franco Travaglini vive e lavora nella campagna umbra. Giornalista professionista dal 1983, si è formato nelle redazioni di due quotidiani. Poi, come free lance, ha collaborato con varie testate scrivendo di animali, ambiente, alimentazione e agricoltura biologica.

Si tratta del ddl già approvato dalla Camera dei deputati, recante disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell'acquacoltura con metodo biologico sul quale molto si è discusso negli ultimi mesi fra chi ne ha chiesto l'approvazione più rapida e chi, al contrario, ha chiesto il suo ritiro giudicando disastrosa la sua eventuale approvazione
I nuovi corsi di formazione in agricoltura biologica promossi da Accademia Bio – Federbio e cofinanziati dal CATALOGO VERDE del PSR Emilia Romagna 2014-2020
Inaugurata venerdì 15 marzo, la seconda edizione di “Firenze Bio” offre da assaggiare i prodotti di 200 espositori, degustazioni guidate, laboratori e convegni
Si tratta di quello indetto nel 2014 dal Comune di Malles dove, con la partecipazione del 70% della popolazione, erano stati introdotti una serie di limiti e divieti all’uso dei pesticidi con l’obiettivo ultimo di una graduale transizione verso l’agricoltura biologica. La Corte dei Conti ha ora giudicato illegale il referendum e non validi i suoi effetti, applicando anche una multa di 24 mila euro al sindaco del paese
L’obiettivo è fornire menù bio senza spese aggiuntive per le famiglie sul costo della mensa e di promuovere contemporaneamente attività di informazione e promozione negli istituti scolastici. La soddisfazione di Federbio
A realizzarla sarà l’Università politecnica delle Marche anche promuovendo il contributo degli utenti attraverso la compilazione di un questionario
A chiederlo è anche il coordinamento di Agrinsieme, che riunisce Cia-Agricoltori italiani, Confagricoltura, Copagri e Alleanza delle Cooperative Agroalimentari. Il provvedimento, già approvato alla Camera, si propone di tutelare lo sviluppo e la competitività della produzione agroalimentare con metodo biologico
Promossa da Fair Trade, una delle organizzazioni internazionali del commercio equo e solidale, la scuola è focalizzata sulle competenze imprenditoriali come gestione finanziaria, negoziazione, capacità decisionale, consapevolezza sulla parità di genere. La scuola inoltre offre formazione anche agli uomini, aiutandoli a capire meglio le sfide che affrontano le donne, per diventare essi stessi di esempio e promuovere la parità di genere nelle loro comunità
La scelta del biologico, fatta nel 2010, ha riguardato l’intera superficie vitata, 160 ettari situati nelle aree più pregiate delle Langhe e del Roero, comprese le DOCG Barolo e Barbaresco
Interesserà i comuni, le aziende e le associazioni del territorio del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore. Sarà un'associazione impegnata nella valorizzazione del biologico, focalizzata, in particolare, nel fornire informazioni e assistenza a chi vuole passare all’agricoltura biologica

Gusto e salute in cucina

il blog di Giuseppe Capano

Fa' la dieta giusta

il blog di Barbara Asprea

InformaBio

il blog di Franco Travaglini

Il blog del direttore

di Venetia Villani
css.php