Home InformaBio

InformaBio

il blog di Franco Travaglini

Franco Travaglini vive e lavora nella campagna umbra. Giornalista professionista dal 1983, si è formato nelle redazioni di due quotidiani. Poi, come free lance, ha collaborato con varie testate scrivendo di animali, ambiente, alimentazione e agricoltura biologica.

E’ il titolo del workshop internazionale che si svolgerà a Capri da mercoledì 27 a venerdi 29 giugno per condividere competenze e visioni future per supportare l’agricoltura sostenibile e l’alimentazione di domani nel loro percorso di crescita
Tre ricercatori del CREA – Politiche e bioeconomia - Alberto Sturla, Rita Iacono e Francesco Licciardo – hanno esaminato questa esperienza soprattutto attraverso le informazioni raccolte sul campo mediante lo strumento dell’intervista diretta face-to-face con 11 agricoltori biologici aderenti all’iniziativa
In questo caso la provincia di Foggia dove si sta facendo una sperimentazione che utilizza 15 genotipi vecchi e nuovi destinati alla produzione di pasta. Molti sono grani antichi delle regioni meridionali. Quanto è effettivamente importante la quantità di proteine per una buona pasta?
Si tratta di 15 tonnellate di prodotti – dalle uova al pesce alla frutta – che il Reparto Speciale dei carabinieri per la tutela dell'agroalimentare ha tolto dalla circolazione per arginare il fenomeno del falso bio, in modo da tutelare i produttori onesti e garantire che sulle tavole degli italiani arrivi solo cibo sicuro
Il progetto del Crea prevede tre aspetti centrali: ricerca di una razza di pollo più adatta al metodo biologico di allevamento, autosufficienza aziendale (o territoriale) nella produzione di mangimi, utilizzo della pollina come fertilizzanti nei campi dove si coltivano mangimi
E’ lo stato indiano del Sikkim, dove, quindici anni fa il governo decise di eliminare l’uso di sostanze chimiche di sintesi in agricoltura per salvaguardare la salute dei suoi cittadini e dell’ambiente. La conversione si è conclusa nel 2015 dopo un percorso complesso fatto sia di informazione e educazione sia di progressivi divieti a norma di legge
Queste varietà di cereali saranno al centro dell’attenzione della Conferenza internazionale che vedrà la partecipazione di ricercatori da tutto il mondo per presentare gli ultimi studi in questo campo, con un focus sulle caratteristiche nutrizionali e i benefici per la salute. A Bologna dal 13 al 15 giugno. Venerdì 15 visita ad un’azienda dell’Università di Bologna dove si sperimenta la coltivazione di grani antichi
E’ il terzo appuntamento dell’iniziativa promossa da Federbio e si svolgerà nel Giardino di Palazzo Venezia dalle 10 alle 19
Il progetto, coordinato dal centro di sperimentazione Laimburg, in una prima fase si concentrerà sulla frutticoltura e la viticoltura, proseguendo poi con lo sviluppo di incroci adatti alle caratteristiche climatiche e territoriali locali
Solmacc è un progetto quinquennale che si concluderà nel 2018, co-finanziato dal programma europeo LIFE, che promuove l’adozione di pratiche agricole innovative che consentano la riduzione delle emissioni di CO2 e rendano le aziende agricole più resilienti ai cambiamenti climatici

Il blog del direttore

di Venetia Villani

Gusto e salute in cucina

il blog di Giuseppe Capano

Fa' la dieta giusta

il blog di Barbara Asprea

InformaBio

il blog di Franco Travaglini
css.php