Il viceministro Olivero incontra la filiera del biologico


Nel corso della riunione è stata analizzata la situazione attuale e le strategie di sviluppo del settore, con particolare riferimento al tema della semplificazione, al coordinamento delle politiche e al sistema di controllo e vigilanza

Il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali comunica che il 31 marzo si è svolto presso il Dicastero l’incontro con i rappresentanti del Tavolo nazionale sull’agricoltura biologica, alla presenza dei referenti dei Dipartimenti delle politiche competitive, delle politiche internazionali e dell’Icqrf. Ne da notizia una nota de “Il Velino”. Nel corso della riunione è stata analizzata la situazione attuale e le strategie di sviluppo del settore, con particolare riferimento al tema della semplificazione, al coordinamento delle politiche e al sistema di controllo e vigilanza; sono state quindi evidenziate le opportunità di sostegno al settore offerte dalla politica di sviluppo rurale 2014-2020, che prevede una dotazione finanziaria complessiva in favore dell’agricoltura biologica di 1,6 miliardi di euro, allo stesso tempo sono state illustrate le attività di controllo e vigilanza realizzate sui prodotti da agricoltura biologica con riferimento al 2014 (oltre 2.250 interventi) e ai primi due mesi del 2015 (oltre 440), nonché gli aggiornamenti in merito allo stato del negoziato sulla proposta di regolamento europeo. Il vice ministro Olivero, che ha aperto i lavori e seguito la discussione ha dichiarato: “Il tavolo di oggi va considerato come strumento di ascolto e confronto, entrambi indispensabili per la messa a punto di linee strategiche per lo sviluppo armonioso del settore: contiamo sul contributo fattivo di tutti coloro che sono impegnati nel rafforzare il comparto, con l’obiettivo di mantenere alta la fiducia del consumatore verso le produzioni biologiche”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here