Non sempre facili da trovare sul mercato, i famosi “piselli mangiatutto”, le taccole in cucina sono ottimi legumi protagonisti di ricette delicate grazie al gusto dolce e alla consistenza morbida, gradita anche dai bambini

5 ricette con le taccole: Sformato di taccole e patatePappardelle in crema di taccole e aglietti Terrina di grano saraceno taccole e aromi freschi Torta di ricotta e taccole con semi di papavero Cartocci piccanti di taccole e patate novelle alla menta

Le taccole sono una varietà di piselli caratterizzata dai baccelli larghi e schiacciati. E sono questi a venire cucinati, dopo essere stati spuntati ed, eventualmente, sfilati, proprio come si fa con i fagiolini. Questi legumi teneri e delicati generalmente vengono utilizzati per la preparazione di veloci contorni, cotti in umido con pomodoro e cipolla. Ma sono ottimi anche nelle insalate di patate oppure nelle farce di torte salate e nelle frittate. Talvolta le taccole vengono confuse con i piattoni, dal baccello più grande, che sono invece una varietà di fagiolo.

Calorie contenute, fibre abbondanti e saponine che rallentano l’assorbimento degli zuccheri, rendono adatte le taccole a diete ipocaloriche e per diabetici, mentre la ricchezza di clorofilla e acido folico aiuta a contrastare la stanchezza di primavera.

Sformato di taccole e patate
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 40 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

Pappardelle in crema di taccole e aglietti
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Grazia Balducci

Terrina di grano saraceno taccole e aromi freschi
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 40 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Torta di ricotta e taccole con semi di papavero
Difficoltà: Media
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 40 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Cartocci piccanti di taccole e patate novelle alla menta
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here