Gusto e fantasia senza glutine


Se dovete eliminare dalla vostra dieta il glutine, invece di pensare a tutto ciò che non potete più mangiare, sperimentate nuovi modi di cucinare e di abbinare gli ingredienti; perchè la cucina senza glutine può essere buona e varia.

La cura per chi soffre di celiachia è eliminare completamente dalla dieta qualsiasi traccia di glutine. All'apparenza una vera condanna, in particolare in un paese come l'Italia che ha questi alimenti come simboli della propria cucina.Ma sono proprio la grande varietà e la ricchezza di ingredienti che la cucina italiana offre, a fornire ai celiaci tante gustose alternative che nulla avranno da invidiare ai piatti della tradizionale gastronomia.

Via libera quindi agli ortaggi di stagione, alle erbe aromatiche, al pesce fresco, a cereali senza glutine, una volta molto usati anche se oggi poco diffusi...così da trasformare questa intolleranza, spesso vissuta come un limite, in un'opportunità di riscoprire il piacere della buona e sana tavola.

Accorgimenti in cucina

- Prediligete prodotti freschi da quelli confezionati o comunque leggete attentamente la composizione riportata in etichetta degli ingredienti.

- Non maneggiate il cibo con mani infarinate o attrezzi utilizzati per alimenti non adatti. Anche il semplice utilizzo di un cucchiaio adoperato in precedenza per mescolare la pasta può portare con sé tracce di glutine.

- Riguardo alle stoviglie, l'ideale sarebbe destinare sempre le stesse pentole e gli stessi strumenti alla preparazione di piatti senza glutine.

- Non usate la medesima caffettiera che utilizzate per preparare il caffè d'orzo, onde evitare rischi di eventuali residui.

- Pulite con molta scrupolosità griglie e piastre utilizzate normalmente per cuocere o riscaldare pane, pizze e focacce.

Ecco alcune ricette senza glutine tratte dalla nostra raccolta 

Piccoli sformati di fave e zucchine con salsa alla menta
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 50 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Bavarese ai finocchi con nocciole e semi di papavero
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Insalata colorata con cannellini e germogli
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Ricottelle allo zafferano
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Laura Degortes

Branzino marinato al timo con barba di frate
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here