Con i fichi freschi uno smoothie divino!

5 | 1 voto/i

La combinazione tra i fichi appena raccolti da un albero maestro generoso in quantità e soprattutto qualità e le pesche di stagione per una bevanda di frutta veramente eccellente!

Come promesso pubblico oggi una nuova ricetta di uno dei diversi smoothies provati nei giorni scorsi approfittando dell’abbondanza di frutta estiva che girava nel ristorante e del sempre graditissimo regalo che quasi ogni giorni la zia Eda ci portava generosamente!

Chiamata zia affettuosamente non essendolo in realtà è rimasta nei nostri cuori di gruppo di cucina operativa dopo aver collaborato al progetto che seguo ogni anno ad agosto a Grosseto e portato contributi professionali e soprattutto umani che mai dimenticheremo.

Così pur non potendo partecipare alle nostre avventure tra i fornelli per evidenti limiti di età non manca occasione di venirci a trovare e portare il suo regalo che come ben sa io apprezzo oltre ogni cosa.

I fichi freschi appena raccolti del suo magnifico e splendido albero con molti anni sulle spalle sono qualcosa di incredibilmente sublime.

E degustarli appena colti con ancora il lattice che esce dal suo peduncolo, sodi, freschi, maturi, dolcissimi, profumati e belli anche solo da vedere.

Con questi fichi abbiamo fatto ogni mattina colazioni da re, un privilegio che ristora dalle tante fatiche fisiche e mentali che chi lavora in cucina deve inevitabilmente sobbarcarsi.

Un privilegio che solo grazie alla nostra zia possiamo ogni anno godere riconoscendoli in pieno la fatica, perché non è poi così riposante raccogliere ceste intere di fichi con il caldo dell’estate per quanto si faccia di mattina!

L’abbondanza di quest’anno dell’albero maestro mi ha poi consentito di “sacrificare” un poco dei nostri buoni fichi per sperimentare questo smoothie.

Che incredibilmente è venuto dolcissimo pur non avendo usato alcun dolcificante, potenza della maturazione di un frutto, il fico, che è un regalo divino.

Se nel farlo, invece, non avete la fortuna di trovare fichi così dolci concedetevi pure del dolcificante tipo sciroppo d’acero o agave, ma limitatelo proprio all’essenziale e godetevi lo smoothie più naturale possibile!!!

 

Smoothie dolcemente estivo

Ingredienti per 4 persone:

  • ½ limone,
  • 250 g di yogurt intero,
  • 3 pesche noci mature e morbide,
  • 8 fichi freschi,
  • cannella e zenzero in polvere

Preparazione

  1. Lavare il limone, grattugiare una parte della buccia e mescolarla con lo yogurt, spremere il succo.
  2. Lavare con molta cura le pesche e se non biologiche sbucciarle con un coltellino, tagliarle in pezzettoni e metterle in una ciotola, bagnarle e proteggerle con il succo del limone.
  3. Lasciare marinare le pesche per 30 minuti al fresco trasferendole negli ultimi 15 minuti in congelatore, quando pronte sbucciare i fichi e frullarli finemente insieme allo yogurt.
  4. Aggiungere alla crema di fichi le pesche fredde e continuare a frullare fino a ottenere una crema densa uniforme da distribuire in coppette o bicchieri.
  5. Decorare in superficie con una spruzzata di cannella e zenzero in polvere dosando le spezie secondo i propri gusti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome