Riso parboiled


    Viene ottenuto cuocendo a vapore e sotto pressione il riso, con la finalità di aumentare la resistenza alla cottura. Il processo di “parboiling” gli conferisce diverse mutazioni: gli amidi vengono gelatinizzati, le proteine denaturate, mentre le vitamine e i sali minerali migrano all’interno del chicco. Tiene a lungo la cottura senza spappolarsi ma, allo stesso tempo, cuoce molto velocemente, motivo per cui è largamente usato nella ristorazione collettiva. Il riso parboiled, dopo la cottura, conserva per molto tempo il suo sapore. E’ facilmente digeribile, povero di grassi e privo di glutine.

    « Back to Glossary Index

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome