Più fine della pasta frolla, la pasta sablé è una base eccezionale per ricche ricette sia salate che dolci, dalle torte di verdura ai biscotti

3 ricette con la pasta sablè: Mini sablè di farro e pecorino con carciofi - Torta salata di pasta sablè alle noci con radicchio trevisano - Crostata al cacao con cioccolato e ananas

Tipica delle cucina d’oltralpe, pasta sablè da noi è conosciuta anche come “pasta sabbiata”, traduzione letterale del termine francese sablée.
In effetti i vari ingredienti vengono lavorati con le dita come se si stesse giocando con la sabbia ed è solo dopo il riposo che l’impasto si compatta e diventa perfettamente lavorabile. All’assaggio si distingue dalla pasta frolla (che i francesi chiamano pâte sucrée) per una particolare friabilità, accentuata ulteriormente se nell’impasto si aggiunge la farina di mandorle o di altra frutta secca.
In versione dolce o salata, la pasta sablè è perfetta per preparare gustosi tortini o crostate di verdura ma anche per biscotti e magnifici dessert.

Biscotti sablé al cioccolato

Tempi di preparazione: 25’
Tempi di cottura: 20’
Ingredienti per 6 persone: 200 g di farina bianca, 150 g di zucchero di canna più quello per la panatura, 100 g di cioccolato fondente, 100 g di farina di carrube (o 80 g di cacao amaro), 100 g di burro, 1 bacca di vaniglia oppure 1 cucchiaino di estratto di vaniglia.
Lavorate il burro insieme allo zucchero e ai semini ricavati dalla bacca di vaniglia, aggiungete il cioccolato fondente già tritato grossolanamente, la farina bianca e la farina di carrube setacciate. Dividete l’impasto in 4 parti uguali e trasformatele in cilindri del diametro di 4 cm. Passate questi ultimi nello zucchero di canna e lasciateli riposare in frigorifero sino a quando saranno bene induriti. Levate i cilindri dal frigorifero e tagliateli a fette dello spessore di mezzo centimetro. Distribuite i biscotti in una teglia foderata con carta da forno e infornateli a 180 °C per 18-20 minuti.

Ecco alcune invitanti proposte.

Mini sablè di farro e pecorino con carciofi
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Emanuele Patrini

Torta salata di pasta sablè alle noci con radicchio trevisano
Difficoltà: Facile
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 45 minuti
Ricetta di Emanuele Patrini

Crostata al cacao con cioccolato e ananas
Difficoltà: Media
Preparazione: 60 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Emanuele Patrini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here