Gelatine, creme e budini, i dolci di giugno invitano a peccare senza esagerare. Frutti ed erbe aromatiche, alla base di queste golosità, creano giochi di colori, forme e sapori che stimolano la vista, gratificano il palato e inebriano l’olfatto

5 ricette di dolci: Gelatina di melone al Porto - Budino al cedro - Gelatina di fragole e lamponi - Budino di riso e cacao alle pesche - Soufflè di crema e albicocche flambate

Con l’arrivo della bella stagione aumenta la voglia di leggerezza e di freschezza, ma il desiderio di trasgredire e gratificare il palato non ci abbandona e la paura di perdere la linea ci rincorre costantemente, soprattutto in prossimità della prova costume. Capricci e peccati di gola devono allora fare i conti con queste esigenze e trovare un giusto compromesso. Fortunatamente la natura, preziosa e fedele alleata, ci viene incontro regalando freschi e deliziosi frutti per non rinunciare a qualche dolce “coccola” senza intaccare la nostra forma fisica. Il primo caldo suggerisce dolci leggeri, aromatici ma soprattutto rinfrescanti, sia per il palato sia per la vista: una gelatina di melone al Porto, una bavarese al cedro…
Quelle che vi proponiamo sono alcune ricette in omaggio ai colori, ai profumi e ai sapori dell’estate in arrivo, da gustare magari con amici per deliziose merende o a conclusione di un pasto leggero, godendo delle ancora miti temperature estive. E fare il pieno di gratificanti energie.

Agar agar: la gelatina tutta vegetale

L’agar agar è una sostanza gelatinosa che viene estratta da alcune varietà di alghe orientali. È disponibile in barrette, in fiocchi o in polvere. È inodore, insapore ed è solubile soltanto in liquidi caldi. In cucina viene usato come addensante e gelificante al posto della più comune colla di pesce. La sua particolarità, oltre all’origine vegetale, consiste nella reversibilità della gelatinizzazione: potete quindi preparare una gelatina e, in seguito, liquefarla nuovamente senza compromettere la successiva gelificazione. Poiché però ogni agar agar in polvere (quello con il miglio potere gelificante) è diverso dall’altro si consiglia di provare vari dosaggi e marche per ottenere il risultato desiderato.

Gustiamo queste sfiziose ricette

Gelatina di melone al porto
Difficoltà: Facile
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 5 minuti
Ricetta di Federico Bruno

Budino al cedro
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 50 minuti
Ricetta di Federico Bruno

Gelatina di fragole e lamponi
Difficoltà: Media
Preparazione: 120 minuti
Cottura: 5 minuti
Ricetta di Federico Bruno

Budino di riso e cacao alle pesche
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Felicia Sguazzi

Soufflé di crema e albicocche flambate
Difficoltà: Media
Preparazione: 0 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Paolo Sacchetti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here