I porri in cucina sono spesso relegati al ruolo di base per soffritti. "Parenti" stretti di aglio e cipolla, ma dal sapore più dolce e delicato, sono in realtà un ottimo ortaggio per preparare tante stuzzicanti ricette:  primi e secondi, antipasti, sformati, torte salate e focacce. 

Assagiate queste 5 sfiziose proposte gastronomiche, tratte dal ricettario di "Cucina Naturale": Crema di zucca, porri ed erbe con riso venere - Gnocchi di ricotta al vapore con salsa di porri e zucca - Focaccine morbide con broccoletti, mandorle e porri - Polpettone di porri e spinaci - Strudel di zucca, mele e porri

Il porro appartiene alla stessa famiglia di aglio e cipolla, ma hanno un sapore più dolce e delicato. Questa caratteristica lo rende particolarmente versatile tanto da poter essere utilizzato come ingrediente protagonista e non essererelegato a semplice comprimario.

Il porro ha un'altra peculiarità: è disponibile, infatti, in diverse varietà che maturano nelle varie stagioni, e questo permette di trovarlo sui banchi del mercato,  praticamente tutto l’anno.

La varietà estiva ha le foglie più tenere e il gusto meno forte, mentre quella invernale ha sapore più deciso e la parte esterna più coriacea.

Del porro si utilizza in cucina prevalentemente la parte bianca.  La parte verde delle foglie, quelal meno coriacea viene utilizzata per preparare zuppe, minestre e  minestroni. 

Buono a sapersi

- Quando comprate i porri, assicuratevi che la polpa sia di colore bianco vivo, mentre la parte verde sia turgida,  verde brillante e senza macchie,
- Il porro può essere coltivato fresco sul proprio balcone, mettendo la pianta in vaso come un fiore con le radici parzialmente coperte di sabbia mantenuta umida e coperta da un sacco nero per rallentarne la fioritura
- Se il porro è grande o non molto fresco, scartate anche le prime foglie esterne e riutilizzatel per preparare un brodo aromatico.
- Le parti gialle interne del porro potete riutilizzarle crude e tritate per insaporire legumi, e verdure cotte, in insalata e persiono i formaggi cremosi, tipo caprino o robiola.
- Le guaine bianche, leggermente ammorbidite in acqua salata, possono essere utilizzate come contenitore di farciture. 

 

Crema di zucca, porri ed erbe con riso venere
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Gnocchi di ricotta al vapore con salsa di porri e zucca
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Focaccine morbide con broccoletti, mandorle e porri
Difficoltà: Facile
Preparazione: 0 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Polpettone di porri e spinaci
Difficoltà: Media
Preparazione: 45 minuti
Cottura: 70 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

Strudel di zucca, mele e porri
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 50 minuti
Ricetta di Paola Reverso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here