Scaldarsi sorseggiando…


 

Ecco quattro ricettine di infusi provenienti dalla tradizione nostra e da quella orientale. Buoni di sapore e dall’effetto salutare.

Decotto riscaldante

Ideale alla sera o se vi sentite infreddoliti o “pre-ammalati”.

Ingredienti: due chiodi di garofano o una fetta di zenzero fresco (se secco un cucchiaino), un pezzetto di corteccia di cannella. Versate il tutto in 200 ml di acqua (una tazza), fate bollire per tre minuti e lasciate in infusione per venti minuti. Filtrate e aggiungete il succo di mezzo limone e - se ne sentite il bisogno  - poco miele.

Decotto di rosa canina

È tradizionalmente utilizzato per prevenire le malattie da raffreddamento.

I frutti essiccati di rosa canina sono ricchi di vitamina C, flavonoidi e minerali. Lasciate bollire in una tazza d’acqua un cucchiaio di frutti per due-tre minuti, quindi filtrate e bevete.

Tisana antinfluenzale di menta e liquirizia 

Ingredienti: 3 g di foglie di menta e 3 g di liquirizia officinale. Mettetele in una tazza, versatevi acqua bollente e lasciate in infusione per 15 minuti. Bevete la tisana calda 2-3 volte al giorno.

Infuso allo zenzero contro il raffreddore 

Tagliate a pezzetti 25 g di zenzero fresco, mettetelo in una tazza e versatevi acqua bollente. Lasciate in infusione per 5-10 minuti, aggiungete un paio di cucchiai di zucchero di canna e bevete subito. Quindi copritevi bene per favorire la sudorazione.


 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome