Pesarsi spesso aiuta a dimagrire, specie di mercoledì


"Più spesso vi pesate e più peso perdete". A parlare così è la ricercatrice finnica  Elina Helander dell’Università di Tempere, autrice di un interessante studio pubblicato sulla rivista PlosOne che ha messo in relazione la regolarità con la quale si pesano le persone con il loro dimagramento o mantenimento del peso. E in effetti si è scoperto che salire regolarmente sulla bilancia è una strategia efficace a condizione che si rispetti una corretta frequenza. Infatti, coloro che nel gruppo dei soggetti esaminati smettevano di pesarsi o lo facevano con una cadenza superiore alla settimana erano tutti ingrassati. Al contrario, chi si pesava almeno 2-3 volte alla settimana o di mercoledì se solo una volta,  riusciva a ottenere i suoi obiettivi dietetici. I ricercatori hanno individuato il mercoledì, a causa della sua posizione in mezzo alla settimana, come il giorno nel quale l’ago della bilancia rispecchia più fedelmente il peso, aiutando così a capire l’andamento della dieta senza interferenze. Ciò grazie alla sua lontananza dai fine settimana, momento di sgarri dietetici, il surplus calorico dei quali viene in genere compensato tra lunedì e martedì.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome