Cameriere, c’è della minestra nel mio sale!


Così recita il cliente nel manifesto scelto per illustrare la “settimana sul consumo consapevole di sale” (World Salt Awareness Week) che quest’anno si tiene in questa settimana, dall’11 al 17 marzo. Si tratta di un’iniziativa di WASH, World Action on Sale, un’associazione internazionale istituita nel 2005 che si prefigge di migliorare la salute delle popolazioni di tutto il mondo realizzando una progressiva riduzione dell'assunzione di sale, sensibilizzando l’industria alimentare, i governi e direttamente le persone. Quest’anno si è puntata l’attenzione sulla cattiva abitudine di salare eccessivamente i cibi da parte della ristorazione collettiva in generale, siano essi chef, catene di fast-food o mense. Inoltre, sul sito di WASH potete trovare tante informazioni utili per contenere il consumo di sale a tavola, comprensibili anche a chi non mastica tanto l’inglese.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome