Due corsi di Tecnico Ispettore del biologico


Il primo si svolgerà dal 23 al 27 gennaio 2017 e riguarderà le produzioni vegetali e animali. Il secondo corso si svolgerà dal 20 al 24 febbraio 2017 e riguarderà le produzioni vegetali e agroalimentari

I corsi – si legge nel sito di AccademiaBio/Federbio - sono aperti a tutti ma sono pensati, in particolare, per i professionisti aventi titolo di studio richiesto dal D.LG. 220/1995 per chi svolge l’attività di Tecnico ispettore: laurea in medicina veterinaria, in scienze agrarie, forestali, scienze e tecnologie alimentari, scienza delle produzioni animali, chimica, biologia, ed equipollenti. Diploma di perito agrario, agrotecnico, perito chimico, alimentarista ed equipollenti.

Scopo del corso è la qualifica dei professionisti nello svolgere attività ispettiva ai sensi del Reg. CE 834/07 nel settore delle produzioni vegetali e zootecniche biologiche e nel settore delle produzione vegetali e agroalimentari. 

Il corso, progettato per rispondere ai criteri di qualificazione imposti agli OdC dal Codice Etico di FederBio per la sottoscrizione di incarichi professionali con personale incaricato dei controlli, soddisfa le esigenze di addestramento specifico richiesto agli Organismi di controllo da Accredia e dal Codice Etico di FederBio.

Il corso si articola in cinque giornate per una durata complessiva di 40 ore

Il corso si completa di:
Esercitazioni mediante simulazioni di audit di controllo.
Test finale di apprendimento.
Attestato di partecipazione al corso di formazione e superamento del test finale.
 
Apri la brochure del corso su produzioni vegetali e animali

Apri la brochure del corso su produzioni vegetali e agroalimentari

SEDE DEL CORSO: ROMA SCOUT CENTER, Largo dello Scautismo, 1- Roma (tel. 06.44231355)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here