Carnevale, festa di piaceri e sregolatezze, esige di abbandonarsi a qualche peccato… almeno in cucina. Ecco alcune idee per “cedere” a questi irresistibili dolci

5 ricette di dolci di Carnevale: Cenci alla fiorentina - Chiacchiere integrali con cannella e zucchero di canna - Frittelle di riso e uvetta - Frittelline di finocchi alla vaniglia - Frittelline dolci alle mele e uvetta

Le frittelle sono il più tradizionale dolce di Carnevale: cenci e donzelle in Toscana, frappe e sfrappole in Emilia, chiacchiere in Lombardia, cròstoli in Trentino, galani in Veneto, bugie in Piemonte. E poi ci sono i tortelli, fritti e ripieni!

Quale olio per friggere?

Dal punto di vista della salute il miglior olio per friggere è quello con una minore quantità di acidi grassi polinsaturi che, essendo instabili e reattivi, con il calore formano facilmente composti tossici. L’olio extravergine d’oliva ha pochi acidi grassi polinsaturi e contiene anche vari e sostanze antiossidanti che lo proteggono dalla degradazione. È però piuttosto costoso e alcuni preferiscono sapori più neutri soprattutto per la frittura dei dolci. L’olio d’arachide ha una composizione simile a quella dell’olio d’oliva e un minor costo. Può rappresentare un buon compromesso. Banditi gli altri oli di semi.

Ecco qualche idee per dei dolci peccati di gola.

Cenci alla fiorentina
Difficoltà: Media
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Toni e Gabriele Gugliemetti

Chiacchiere integrali con cannella e zucchero di canna
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Alice Spano

Frittelle di riso e uvetta
Difficoltà: Media
Preparazione: 0 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Laura Degortes

Frittelline di finocchi alla vaniglia
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 45 minuti
Ricetta di Laura Degortes

Frittelline dolci alle mele e uvetta
Difficoltà: Media
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here